La Virtus Bologna si aggiudica gara 5 e resta in vita nella finale scudetto.