Ravenna Music Race Beer edition, Domenica 29 Maggio sarà divenrtimento in darsena

Dalle 9.30 alla Darsena di Città la seconda edizione della manifestazione promossa da Ravenna Runners Club che quest’anno trova nuovi amici ad affiancarla come Darsenale e Birra Bizantina

Lo scorso anno era stata il simbolo della ripartenza, come uno dei primi appuntamenti pubblici all’aperto post lockdown, nel 2022 sarà soprattutto una festa per tutta la città ed il territorio. Ravenna Music Race torna dopo il successo del 2021 e lo fa con una versione rinnovata che si esplicita, e non solo, nell’incipit “Beer Edition” presentata oggi, martedì 17 maggio, al Darsenale di Ravenna alla presenza dei titolari del locale, dell’Assessore allo Sport del Comune di Ravenna Giacomo Costantini e del presidente di Ravenna Runners Club Stefano RighiniDomenica 29 Maggiodalle ore 9.30 torna in zona Darsena un evento nato per unire insieme due settori, sport e spettacolo, e due diverse modalità di intendere l’attività all’aria aperta, quella più competitiva del running e quella più spensierata del walking. Un programma che rappresenta il giusto mix fra divertimento ed esercizio fisico.

La partenza della manifestazione avverrà davanti al Darsenale, il noto brewpub che da tempo è punto di riferimento per lo svago di giovani e non solo di tutta la città, e grazie alla collaborazione con il locale, ecco che Ravenna Music Race si trasformerà in Beer Edition, con assaggi lungo il percorso, ed in zona partenza/arrivo, della Birra artigianale Bizantina.

Il percorso sarà di circa 10 Km e potrà essere affrontato al ritmo della corsa oppure, in maniera più blanda e pacata, camminando e indugiando con lo sguardo sul Moro di Venezia, sullo skyline particolarissimo di un braccio di mare che si addentra nella città e anche sul Mausoleo di Teodorico grazie al passaggio del percorso dentro all’omonimo parco cittadino.

E il ritmo sarà ancora il filo conduttore di questo evento che, sviluppando ulteriormente l’idea sempre apprezzata delle band a bordo strada durante la Maratona di Ravenna Città d’Arte. Sul percorso ecco i punti musicali occupati da band diverse fra loro che, ognuno con la loro musica e le loro performance, animeranno una giornata che già ha un bellissimo sapore di festa collettiva. A suonare per tutti gli iscritti e coloro che transiteranno sul percorso, saranno: Mama’s Scuola di MusicaOfficina della MusicaWind StormSenza Freni, Tritono, T&J, Duogrinder e Samantha Rocks. E come ogni evento nel quale la musica è parte importante, ecco la colonna sonora: Corro come il Vento, il brano di Marco Frattini, personaggio poliedrico molto conosciuto nel mondo del running capace di trasformare una disabilità come la mancanza di udito in un punto di forza incredibile. Un punto cardine dal quale scaturiscono iniziative sempre coinvolgenti come sarà anche il “music contest” nel quale saranno coinvolte proprio le band di Ravenna Music Race Beer Edition.

Musica, ma non solo, perché Ravenna Music Race sarà anche una prova competitiva per tutti i runner che in questi mesi fremevano per tornare a confrontarsi fra loro su un tracciato interessante e che, senza particolari rilievi, potrebbe regalare anche riscontri cronometrici interessanti. Una 10 Km molto veloce che potrebbe essere un ottimo allenamento in preparazione di prove più impegnative o di gare sprint nella prossima estate. Per la competitiva, ritrovo dalle ore 8.30 e partenza prevista alle ore 9.30. La ludico motoria prederà il via invece pochi minuti dopo e sempre dalla stessa area.

All’arrivo, tutti gli iscritti alla Competitiva, troveranno ad aspettarli una medaglia diversa dal solito, colorata e divertente, proprio come desidera essere l’intero evento. Stesso discorso per la t-shirt ufficiale della manifestazione, che racconta, con un’esplosione di gioia e colori, questa edizione nel segno della birra e del divertimento fra amici.

Partner importante anche in questa manifestazione, sarà Radio Bruno. La nota emittente radiofonica è già da tempo media partner ufficiale di Ravenna Runners Club, ancora una volta pronta ad affiancare gli organizzatori con competenza e professionalità. Sarà proprio la musica di Radio Bruno ad essere la protagonista assoluta nell’area di partenza/arrivo del Darsenale.

Ravenna Music Race Beer Edition si inserisce perfettamente anche nel contesto della nuova iniziativa lanciata proprio pochi giorni fa. Sulla banchina davanti al Darsenale il 27, 28 e 29 maggio 2022 infatti, tutte le sere dalle ore 18 e la domenica anche a pranzo dalle ore 12, si terrà la prima edizione della Ravenna Darsena Beer Fest. Una festa per tutto il territorio con birre artigianali della zona, food truck e street food, mercatino, dj set tutte le sere a cura di Radio Bruno.

Per iscriversi è sufficiente accedere al sito web www.maratonadiravenna.com e seguire le indicazioni nell’area dedicata proprio a Ravenna Music Race fino a lunedì 23 maggio. Per le iscrizioni in presenza è possibile rivolgersi allo store Outdoor and Trekking in via Trieste n.34 a Ravenna sempre fino a lunedì 23. Verrà infine allestito un punto iscrizioni attivo nelle giornate di martedì 24 e giovedì 26 maggio al Darsenale dalle ore 19.30 alle 22.30, sabato 28 (dalle ore 10.00 alle 19.30) e domenica 29 (dalle ore 7.30 alle 9.00) alla Darsena di Città nell’area antistante il Darsenale.

Infine, un giusto e doveroso ringraziamento va agli sponsor, ai partner e a tutti coloro che renderanno possibile questo nuovo evento di running e socializzazione collettiva: Birra Bizantina, DarsenaleConsarEurocompany, GranFrutta Zani, Radio BrunoComune di Ravenna e Regione Emilia-Romagna. Senza dimenticare i tanti volontari che anche questa volta si impegneranno per la perfetta riuscita dell’evento con una citazione particolare per AVIS e ADVS Ravenna, per la società Podistica Alfonsine e per la Pro Loco di Punta Marina Terme, da sempre al fianco di Ravenna Runners Club, insieme a FIAB ed a Linea Rosa. Un ultimo ringraziamento anche all’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale per la grande disponibilità dimostrata anche in questa, come in tante altre occasioni.