Serie A: che spettacolo all”Arena Sardegna! Cagliari – Parma 4-3. Cerri al 94′

Il  quarto anticipo della 31a giornata di Serie A, il Cagliari batte 4-3 il Parma.Match non adatto ai malati di cuore.

Una rimonta che ricorda il 4 a 3 dell’Italia contro la Germania in quel Mondiale di Città del Messico. Il gol di Cerri  al 94’ l’attaccante entrato in campo all’87’  chiude l’importantissimo scontro salvezza contro i Ducali e infonde fiducia ai sardi verso la salvezza

Gli ospiti passano con Pezzella (5′) , il tiro  al volo da fuori area non è angolato , ma sorprende Vicario. Il Parma approfitta dello sbandamento dei sardi e Kucka raddoppia al 31’ , su spizzata di testa di Cornelius, il ceco non ha difficoltà ad infilare per la seconda volta Vicario. Primadel riposo , come in altre occasioni , il Parma ha difficoltà a gestire il vantaggio; Pavoletto di testa accorcia le distanze al 38’

Nel secondo tempo , D’avresa deve rinunciare a Kucka (dentro Mihaila), Il Cagliari ha una marcia in più e si lancia nella metà campo avversaria  . Mom jhammo fortuna le conclusioni  di Nainggolan, Joao Pedro e Lykogiannis.Al 14’’ la doccia fredda: Man, approfitta di un’indecisione di Rugani e mette la palla alle spalle di Vicario Sembra tutto perduto , invece il Cagliari ricomincia giocare con veemenza, senza un gioco lineare , ma con tanta forza. Sardi premiato dal gol di Marin con un destro da limite nell’angolin. Il gol da vigore ulteriore alla squadra di Semplici e Joao Pedro spedisce fuori da buona posizione un colpo di testa, ma fa ancora peggio Kurtic al 71′ quando tutto solo calcia alto da pochi passi. D’Aversa e Semplici si giocano tutte le carte e dalle rispettive panchine  mettono in campo forze fresche.

Nel Cagliari entrano  Pereiro e Cerri. L’uruguaiano fa 3-3 al 91′ con uno splendido sinistro a giro e al 94′ serve a Cerri il pallone dell’incredibile sorpasso.

IL TABELLINO
CAGLIARI-PARMA 4-3
Cagliari (3-5-2)
: Vicario ; Rugani  (19′ st Pereiro ), Godin , Carboni ; Zappa  (13′ st Lykogiannis ), Marin , Nainggolan , Duncan  (19′ st Simeone ), Nandez  (42′ st Cerri ); Joao Pedro , Pavoletti . A disp.: Aresti, Tripaldelli, Calabresi, Klavan, Ceppitelli, Asamoah, Deiola, Sottil. All.: Semplici
Parma (4-3-3): Sepe ; Laurini  (15′ st Busi ), Osorio , Bani , Pezzella  (33′ st Dierckx ); Grassi , Brugman , Kurtic ; Man  (27′ st Valenti ), Cornelius  (27′ st Pellè ), Kucka  (1′ st Mihaila ). A disp.: Colombi, Rinaldi, Alves, Camara, Sohm, Traoré, Brunetta, Gervinho. All.: D’Aversa
Arbitro: Valeri
Marcatori: 5′ Pezzella (P), 31′ Kucka (P), 39′ Pavoletti (C), 14′ st Man (P), 21′ st Marin (C), 46′ st Pereiro (C), 49′ st Cerri (C)
Ammoniti: Pezzella (P), Marin (C), Duncan (C), Kurtic (P), Nandez (C), Nainggolan (C)