Australian Open: ok Errani e Fognini . Eliminata la Giorgi

Sara Errani  centra  la vittoria agli Australian Open femminili, in corso sul cemento del Melbourne Park. La 29enne romagnola, numero 53 del ranking mondiale, ha battuto in due set la 22/enne onese Risa Ozaki (n.93), 7-5, 6-1 in un’ora e 52 minuti.

Eliminata Camila Giorgi. La tennista maceratese, n.74 del ranking mondiale, è stata battuta in tre set (6-4, 3-6, 7-5) dalla svizzera Timea Bacsinszky (n.15) in due ore e mezza di gioco. Si è invece ritirata Karin Knapp, che affrontava la tennista di Taiwan Hsieh Su-wei. Sul punteggio di 6-3, 2-0 (40-0) l’altoatesina ha dovuto abbandonare dopo 57 minuti di gioco per il riacutizzarsi del problema al ginocchio destro che l’aveva tenuta ferma dagli US Open dello scorso agosto.

In campo maschile  buona partenza di Fabio Fognini  il tennista ligure ha battuto  lo spagnolo Feliciano Lopez (n.29) al termine di tre set combattutissimi. Risultato finale 7-5, 6-3, 7-5 in due ore e tre minuti.

Sono quindi tre i tennisti italiani approdati al secondo turno a Melbourne. Oltre a Fognini, ancora in gara Paolo Lorenzi e Andreas Seppi, che torneranno in campo oggi.

Nel tabellone maschile è uscito di scena Thomas Fabbiano, battuto dallo statunitense Donald Young in tre set: 6-4, 7-6 (1), 6-4. Il pugliese, n.141 del ranking, ha ceduto dopo due ore e mezza. Nel secondo parziale ha anche servito per il set, ma poi ha sprecato il tie break.