Hellas Verona , Pecchia:”Prima raccoglievamo troppo poco rispetto a quello che mettevamo in campo. Oggi invece abbiamo raccolto il massimo e sono felice”

Fabio Pecchia esulta dopo il successo del suo Verona con il Milan. “Loro sono partiti bene perché è una squadra forte e noi l’abbiamo un po’ subita – dice il tecnico dell’Hellas ai microfoni di Premium Sport -.

Poi dopo il primo gol ci siamo accesi e più passava il tempo più è aumentata la convinzione di poter fare risultato: sono soddisfatto perché questo è lo spirito giusto. Avevo detto che oggi sarebbe stata una gara diversa rispetto alla Coppa Italia? A Milano abbiamo perso una brutta partita perché avevamo espresso le nostre qualità solo a tratti. E’ una questione di convinzione e di motivazioni. Noi dobbiamo crescere e a volte si cresce anche grazie a delle brutte sconfitte. Qualche tifoso mi ha contestato ancora? Sono pagato perché il Verona l’anno prossimo giochi ancora in Serie A. Questo è l’obiettivo tecnico e societario”.