Il Napoli batte ai calci rigore la Juve e conquista la sua 6^ Coppa Italia

Il Napoli ha vinto la 73^ eizione della Coppa Italia. Gli azzurri hanno battuto la Juventus ai calci di rigore (4-2) ,dopo i tempi regolamentari terminati 0-0. Meritata la vittoria dei ragazzi allenati da Rino Gattuso.

Meglio la Juve nella fase iniziale , il Napoli difetta in fase di appoggio: Callejon regala palla a Ronaldo , il tiro del portoghese parato a terra da Meret. Gattuso arretra Fabian Ruiz  con il compito di impostare il gioco.  Il Napoli esce alla distanza creando un paio di occasioni : prima Insigne su calcio di punizione centra il palo esterno, poi Demme a tu per tu con Buffon calcia di potenza ,

Buffon riesce a deviare con il piede.

Nella ripresa , La Juve sembra non preoccupare gli azzurri. Il Napoli arriva facilmente dalla parti di Buffon  che sale in cattedra e nega il gol a Maksimovic su azione da calcio d’angolo , poi da terra devia a colpo sicuro la botta di Elmas sul palo. L’unica volta che la Juve calcia nello specchio della porta difesala Meret al 65’ con Bonucci , tiro centrale con facile parta del portiere azzurro.

 

Si va ai calci di rigore:

Dybala , parata di Meret;

Insigne: Goal

Danilo: calcia alto fuori

Maksimovic: Goal

Bonucci: Goal

Politano: Goal:

Ramsey: Goal

Milik: Goal

IL TABELLINO

NAPOLI-JUVENTUS 4-2 dcr (0-0 al 90′)
Napoli (4-3-3):
Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (35′ st Hysaj); Zielinski (42′ st Elmas), Demme, Ruiz (35′ st Allan); Callejon (21′ st Politano), Mertens (21′ st Milik), Insigne. A disp.: Karnezis, Luperto, Manolas, Ghoulam, Younes, Lozano, Llorente. All.: Gattuso.
Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado (40′ st Ramsey), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (29′ st Bernardeschi), Matuidi; Costa (20′ st Danilo), Dybala, Ronaldo. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Rabiot, Olivieri, Muratore, Vrioni. All.: Sarri.
Arbitro: Doveri
Ammoniti: Mario Rui (N); Bonucci, Dybala (J)

Calci di rigore:

Dybala , parata di Meret;

Insigne: Goal

Danilo: calcia alto fuori

Maksimovic: Goal

Bonucci: Goal

Politano: Goal:

Ramsey: Goal

Milik: Goal

Al termine del match , lacrime di Callejon , lo spagnolo non ha rinnovato con il Club partenopeo, a differenza di Mertens , il bel aha rinnovato prima della partita per due anni con opzione al terzo .