Coppa Italia: Fiorentina-Benevento 2-1

Pur soffrendo la Fiorentina batte 2-1 un Benevento e conquista gli ottavi di finale Coppa Italia

Al Franchi, la viola sblocca il match al 19′: calcio d’angolo di Callejon, sponda di testa di Igor e incornata vincente da pochi passi di Milenkovic.

Benevento pericoloso al 25′ Rosati respinge la botta ravvicinata a colpo sicuro di Acampora.

Il portiere viola protagonista nel respingere l’incornata su calcio d’angolo di Glik al 37′.

nella ripresa al 47′ la Fiorentina raddoppia: colpo di testa di Sottil, che poi si avventa sulla parata di Manfredini e insacca da pochi passi tra le proteste dei campani per un fallo ad inizio azione di Benassi.

Al 52′, gli ospiti accorciano le distanze con Moncini, che insacca in area sul cross dalla destra di Sau.

Il Benevento ci crede e Rosati deve nuovamente salvare sul tiro dalla distanza di Calò.

Il tecnico giallorosso caserta manda in campo Lapadula che segna all’83’, ma la rete viene annullata per fuorigioco: è l’ultima occasione per il Benevento, che saluta a testa altissima la competizione. La Fiorentina, invece, passa agli ottavi ad attendere la viola il Napoli.