L’SSV Bozen  inizia l’anno agonistico disputando IL 1^ sÜdtirol cup a flensburg

Mehryar, il nuovo rinforzo del Bolzano, è già al lavoro. I campioni d’Italia dell’SSV Bozen Loacker Volksbank affronteranno sabato a Flensburg (Germania) i campioni di Germania.

L’incontro si disputa all’interno del 1^ Südtirol Cup che vede impegnati anche i campioni di Danimarca.  “Il Südtirol Cup è un torneo di grande prestigio che si aggiunge alla gloriosa annata del giubileo dei 50 anni del team biancorosso, protagonista e vincitore della Coppa Italia, della Supercoppa e del Campionato Italiano”, afferma Stefano Podini dell’SSV Bozen Loacker Volksbank. “Oltre a testimoniare l’importanza delle relazioni internazionali del nostro team e della Federazione Italiana, questo torneo ci darà la possibilità di testare il nostro nuovo acquisto MEHRDAD MEHRYAR”, conclude Podini. Mehrdad Mehryar, arrivato a Bolzano da pochi giorni,  si è già ambientato partecipando ai primi allenamenti con la squadra.  Mehryar, giocatore iraniano classe 1987, ruolo terzino destro, vanta un’esperienza ventennale nel campo della pallamano: dopo aver vestito la maglia della Nazionale iraniana e vissuto diverse esperienze in varie società della Premier League iraniana e dell’Oman, approda a Bolzano. Il 32enne iraniano che vanta ben 47 presenze con la sua Nazionale, tra cui qualche incontro con la selezione azzurra, approda in Italia a fine 2019 nella squadra del Siena il cui tesseramento effettivo è avvenuto solamente nei primi giorni del 2020. Gli accordi in essere, unitamente al fatto che Siena comunque non può schierare più di due giocatori stranieri, hanno reso possibile il transfer ai Campioni d’Italia del Bolzano. Mehrdad afferma: “la mia vera “sfida italiana” sarà quella di giocare a Bolzano. Sono venuto per vincere e per dare il mio contributo alla squadra che ha conquistato più titoli negli ultimi venti anni in Italia. Ho già avuto modo di integrarmi bene con i miei nuovi compagni e spero di dare molte soddisfazioni al coach e al pubblico di Bolzano. Sono onorato di poter dare il mio contributo ad una squadra vincente come l’SSV BOZEN HANDBALL, affrontando con molta professionalità questa importante sfida sportiva”. Anche l’allenatore Boris Dvorsek è entusiasta dell’arrivo di Mehryar:”l’innesto di Mehrdad nella nostra squadra sarà molto importante sotto molti punti di vista. Le sue caratteristiche e doti tecniche si sposano con il nostro gioco…ricoprirà un ruolo importante nella zona destra del campo sia in attacco che in difesa e contiamo anche molto sulla sua esperienza internazionale per gestire al meglio le fasi concitate delle partite della Final 8 di Coppa Italia e dei Play Off di Campionato”.