Il Napoli blinda i terzo posto con l’addio di Insigne. Al Maradona: Napoli-Genoa 3-0

Stadio ‘Armando maradona’ affollatissimo con oltre 1.000 tifosi del Genoa per accompagnare e dare forza al Grifone nell’impresa della slavezza.

Non è bastato l’aggressività del Genoa per fermare un Napoli che ha sofferto solo nei primi 20 minuti all’aggressività della squadra di Blessin, poi al 28′ Osimhen su cross di Di Lorenzo di testa infila Sirigu.

Nella ripresa al 65′ il calcio di rigore di Insigne fatto ripetere ila prima conclusione sul palo , alla ripretizione segnalata dal Var il capitano del napoli no sbaglia.

All’81’ il 3-0 con Lobotka , di giustezza a fil di palo.

Applausi per l’uscita dal campo di Lorenzo Insigne alla sua ultima apparizione al Maradona con la maglia azzurra. Il capitano la prossima stagione indosserà la maglia del Toronto nel campionato del canada.

Il giro di campo di Insigne è stato un lungo applauso che ha salutato il capitano azzurro.

IL TABELLINO
NAPOLI-GENOA 3-0
Napoli (4-2-3-1): 
Ospina ; Di Lorenzo , Rrahmani , Koulibaly , Mario Rui (28′ st Ghoulam ); Anguissa (38′ st Demme ), Ruiz (28′ st Lobotka ); Lozano , Mertens (28′ st Zielinski ), Insigne 7(43′ st Elmas ); Osimhen . A disp.: Meret, Malcuit, Jesus, Politano, Ounas, Petagna, Zanoli. All.: Spalletti
Genoa (4-2-3-1): Sirigu ; Hefti (11′ st Hernani ), Bani , Ostigard , Criscito ; Galdames (29′ st Melegoni ), Badelj (24′ Frendrup ); Gudmundsson (29′ st Destro ), Amiri , Portanova (11′ st Ekuban ); Yeboah 6,5. A disp.: Semper, Vodisek, Masiello, Vasquez, Ghiglione, Cambiaso, Rovella. All.: Blessin 5
Arbitro: Fabbri
Marcatori: 32′ Osimhen, 20′ st rig. Insigne, 36′ st Lobotka
Ammoniti: Galdames (G), Lobotka (N)

Le foto