Serie A: Lo Spezia conquista la salvezza. Battuto il Torino 4-1

Lo  Spezia festeggia la permanenza in Serie A con una giornata d’anticipo. Gli aquilotti hanno battuto 4-1 il Torino. Partita perfetta nello scontro diretto della squadra di Italiano.

Torino non in grande giornata , subisce lo Spezia  avanti di due gol all’intervallo con Saponara e il rigore di Nzola. Nella ripresa Belotti dal dischetto ha provato a riaprire la contesa, ma ancora Nzola e poi Erlic hanno calato il poker decisivo per la permanenza in Serie A. Il Toro rischia grosso a una giornata dal termine. I granata in attesa del risultato del Benevento. Martedì il recupero allo stadio Olimpico Grande Torino contro la Lazio.

IL TABELLINO

SPEZIA-TORINO 4-1
Spezia (4-3-3):
Zoet ; Ferrer , Ismajli , Terzi , Marchizza ; Maggiore , Ricci  (12′ st Sena ), Pobega  (23′ st Estevez ); Agudelo  (12′ st Farias ), Nzola , Saponara  (32′ st Erlic ). A disp.: Provedel, Rafael, Vignali, Bastoni, Estevez, Agoume, Acampora, Verde, Galabinov, Piccoli. All.: Italiano
Torino (3-5-2): Sirigu ; Izzo  (10′ st Singo ), Nkoulou , Bremer ; Vojvoda  (1′ st Verdi ), Rincon  (33′ st Baselli ), Mandragora , Lukic  (18′ st Buongiorno ), Ansaldi ; Sanabria  (18′ st Zaza ), Belotti . A disp.: Sava, Ujkani, Rodriguez, Lyanco, Gojak, Bonazzoli. All.: Nicola .
Arbitro: Orsato
Marcatori: 19′ Saponara, 42′ rig. Nzola, 10′ st rig. Belotti (T), 19′ st Nzola (S), 39′ st Erlic (S)
Ammoniti: Agudelo, Pobega, Farias (S); Vojvoda, Rincon, Buongiorno, Bremer, Verdi (T)