Champions League. Porto-Chelsea 1-0 ma non basta, in semifinale ci vanno i Blues

Forti dello 0-2 dell’andata, i Blues gestiscono tranquillamente il ritorno dei quarti e vengono ‘beffati’ nel risultato da una grande rovesciata di Taremi al 94’

Il Chelsea raggiunge l’ottava semifinale di Champions League della propria storia. Lo 0-2 dell’andata in “trasferta” (il match si disputò, come stasera, sul campo neutro di Siviglia) viene ben difeso dai Blues, che contro il Porto controlla agevolmente il doppio vantaggio; anche se proprio negli ultimissimi minuti di recupero deve soffrire dopo la grande rete messa a segno da Taremi in rovesciata. Ora affronterà una tra Real Madrid e Liverpool.