Josè Mourinho:”Le mie parole all’arbitro meritano il rosso”

Josè Mourinho dopo il pareggio all’Olimpico 1-1 contro il Torino , espulso dall’arbitro Sozza ai microfoni Dazn:

A fine partita ho parlato con l’arbitro scusandomi con lui”.

“Penso di aver avuto l’umiltà di scusarmi per quello che ho detto, ma la sua performance nella partita e nella sua ipotetica influenza negli sviluppi la lascio a voi”, ha aggiunto.

Sulla partita:”Abbiamo creato più negli ultimi 20 minuti che in queste ultime partite – ha proseguito -.. Belotti? Non era lui il rigorista, non dico nulla di più. Ma ha avuto comunque il coraggio di tirarlo e di sbagliarlo”. 

Sul caso Karsdorp: “Decisione mia quello di non convocarlo. Lui e i compagni sanno perché e non devo dirlo a voi”.