George Russel (Mercedes) vince il Gran Premio del Brasile. Primo successo in carriera per il pilota britannico

George Russell vince il GP del Brasile, penultima tappa stagionale della F1 , davanti a Lews Hamilton

Dopo aver vinto la Sprint del sabato ed essere partito dalla pole in gara, il britannico porta a casa il primo successo in carriera in F1 più davanti al compagno di scuderia Lewis Hamilton e alla Ferrari di Carlos Sainz. Giù dal podio Charles Leclerc, in avvio andato a muro dopo essere stato toccato dalla McLaren di Norris. L’iridato Verstappen chiude invece col sesto posto.

Appena dopo l’avvio , Safety Car in pista per il contatto Ricciardo (McLaren) e la Haas di Magnussen , entrambi costretti al ritiro.

Il campione del Mondo Max Verstappen (Red Bull) Red Bull, chiude sesto davanti a al compagno di scuderia Sergio Perez. Verstappen ha ingaggiato una bella lotta con Lewis Hamilton in avvio e penalizzato di 5 secondi (scontati in pit stop), l’olandese nonoistante gli ‘ordini dal box, non ha ceduto la posizione a Perez per raccogliere punti in ottica mondiale. Non è stato così e, come detto, Abu Dhabi sarà il luogo dello scontro finale.

Alle spalle del messicanoOcon, Bottas e Stroll. Fuori dai punti Vettel, seguito da Gasly e Zhou, mentre Schumacher piazza la sua Haas al 14° posto davanti alle due Williams di Albon e Latifi e all’Alpha Tauri di Tsunoda.Oltre a Ricciardo e Magnussen costretto al ritiro anche Lando Norris (McLaren).

LA CLASSIFICA PILOTI AGGIORNATA

  1. Max Verstappen 429
  2. Sergio Perez 290
  3. Charles Leclerc 290
  4. George Russell 265
  5. Lewis Hamilton 240
  6. Carlos Sainz 234
  7. Lando Norris 113
  8. Esteban Ocon 86
  9. Fernando Alonso 81
  10. Valtteri Bottas 49

LA CLASSIFICA COSTRUTTORI AGGIORNATA

  1. Red Bull 719
  2. Ferrari 524
  3. Mercedes 505
  4. Alpine 167
  5. McLaren 148
  6. Alfa Romeo 55
  7. Aston Martin 50
  8. Haas 37
  9. AlphaTauri 35
  10. Williams 8