Tennistavolo Sassari: la A2 maschile ospita sabato Milano Sport – La B2 maschile riceve domenica il Campomaggiore Terni

Ancora un doppio turno casalingo per la A2 e la B2 maschile del Tennistavolo Sassari. La prima a scendere in campo è la formazione della A2 maschile, caricata dal successo dello scorso turno contro il Pieve Emanuele. La squadra del tecnico Mario Santona riceve sabato nella palestra della Scuola Media numero 2 di Sassari il team di Milano Sport, con inizio alle 16.Nella foto: Ganiyu Ashimiyu.

La formazione meneghina ha iniziato il campionato con la sconfitta per 4-2 sul campo della Paninolab Bagnolese, ma si è rifatta prontamente lo scorso fine settimana infliggendo il 4-1 a quel Castel Goffredo che aveva superato i sassaresi nella giornata d’apertura. Milano schiera il nigeriano Solanke Azeez Amole, numero 225 al mondo, che non a caso ha vinto gli unici due incontri della sfida al Bagnolese e poi ha vinto entrambe le gare contro gli avversari del Castel Goffredo. Altro elemento di spicco è il veterano Stefano Tomasi, che è stato per tanti anni in nazionale, ha vinto diversi scudetti (due col Pieve Emanuele) ed è stato anche campione italiano individuale nel 2010.

Completano la squadra Federico Giardi e Mattias Mongiusti.

Insomma, avversaria davvero tosta, a conferma della qualità superiore del girone A, per il terzetto di casa formato da Ganiyu Ashimiyu, Marco Poma e Marco Bressan.

Marco Poma in azione

Gioca invece domenica alle 10, sempre nell’impianto di viale Cossiga la B2 maschile. Dopo le sconfitte di stretta misura col Muravera (5-4) e col Castello Roma (5-3) il Tennistavolo Sassari punta a sbloccarsi contro il Campomaggiore Terni. Anche gli ospiti sono all’asciutto di vittorie, ma le loro sconfitte sono state ben più pesanti: 5-0 con l’Eureka Roma e 5-1 col Muravera. Occasione d’oro quindi per il terzetto formato da Tonino Pinna, Luca Baraccani e Segun Olawale.