Serie A: Torino-Venezia 1-2

Il Venezia batte 2-1 il Torino nel terzo anticipo della 25esima giornata di Serie A. Torino seconda sconfitta consecutiva.

I granata partono forte e la sbloccano dopo 5′ con Brekalo, ma vengono ribaltati dalla rete , la prima in Serie A di Haps (38′) il colpo di testa su , cross e di Crnigoj con Miolenkovic-Savic non lesto ad uscire. Nela ripresa il gol-lampo di Crnigoj . Il Toro c’è la mette tutta. Al 90′ su calcio di punizione , Belotti di testa mette la palla alle spalle di Lazzerini , l’arbitro Giua coinvalida , poi richiamato dalla sala VAR , annulla per fuorigioco di Pobega.

Prima del fischio, Giua prima ammonisce Linetti per un fallo su Okereke, poi ancora richiamato dal VAR estrae il cartellino rosso a Okereke . I lagunari respirano, per i granata salendo momentaneamente a + 1 sulla zona retrocessione.

IL TABELLINO

Torino-Venezia 1-2
Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic ; Djidji  (26′ st Zima ), Bremer , Rodriguez ; Singo (26′ st Ansaldi ), Linetty , Pobega , Vojvoda ; Pjaca (26′ st Warming ), Brekalo ; Sanabria  (26′ st Belotti ).
Allenatore: Juric
Venezia (4-3-3): Lezzerini ; Ampadu , Caldara , Svoboda , Haps ; Crnigoj , Busio (10′ st Tessmann ), Cuisance (27′ st Fiordilino ); Aramu (33′ st Peretz ), Henry (33′ st Nsame ), Okereke.
Allenatore: Zanetti
Arbitro: Giua
Marcatori: 5′ Brekalo (T), 38′ Haps (V), 1′ st Crnigoj (V)
Ammoniti: Busio (V), Djidji (T), Caldara (V), Bremer (T), Ampadu (V), Linetty (T)
Espulsi: Okereke (V)