Amichevole: Italia – Estonia 4-0.Doppietta di Grifo, poi Bernadeschi e Orsolini

Italia ha vinto 4-0 l’amichevole di Firenze contro l’Estonia.

Protagonista del match Vincenzo Grifo . Il centrocampista del Friburgo ha firmato una doppietta con un bel destro a giro al 14′ su assist di Lasagna e un rigore al 75′; in gol anche Bernardeschi (27′) e Orsolini che ha procurato e realizzato un rigore.

L’amichevole per preparare le due sfide Nations League contro Polonia e Bosnia. Sulla panchina azzura Alberico Evani ,vice di Mancini , il ct assente causa positività al Covid-19.

Il vantaggio azzurro arriva al 14’   Grifo   al limite dell’area calci un destro a giro che dopo aver baciato il palo si è infilato in porta. Il raddoppio, al 27′, ha portato la firma rabbiosa di Bernardeschi che, partendo dalla destra, si è accentrato esplodendo il mancino vincente sul primo palo.

Nella ripresa il ritmo si è abbassato ulteriormente tra un cambio e l’altro, salvo subire un’accelerata nel finale con due calci di rigore per gli Azzurri. Il primo conquistato da Gagliardini con una percussione centrale, e realizzato da Grifo per la doppietta personale. Il secondo, invece, preso e trasformato in rete da Orsolini, al secondo gol in altrettante presenze con la maglia dell’Italia

IL TABELLINO

ITALIA-ESTONIA 4-0
Italia (4-3-3):
 Sirigu; Di Lorenzo, D’Ambrosio (35′ st Calabria), Bastoni, Emerson (26′ st Lu. Pellegrini); Soriano, Tonali (1′ st Pessina), Gagliardini; Bernardeschi (26′ st Orsolini), Lasagna (26′ st Pellegri), Grifo (35′ st El Shaarawy). A disp.: Cragno, Meret, Bonucci, Ferrari, Jorginho, Locatelli. Ct.: Evani. 
Estonia (4-2-3-1): Meerits; Teniste (1′ st Lilander), Baranov, Mets, Pikk (33′ st Jarvelaid); Ainsalu (1′ st Tunjov), Soomets; Liivak, Miller (13′ st Sorga), Marin (1′ st Tur); Sappinen (13′ st Lepik). A disp.: Hein, Igonen, Anier, Kuusk, Sinyavskiy, Tamm. Ct.: Voolaid.
Arbitro: Obrenovic (Slovenia)
Marcatori: 14′ Grifo, 27′ Bernardeschi, 30′ st rig. Grifo, 41′ st rig. Orsolini
Ammoniti: D’Ambrosio (I); Tunjov, Lepik (E)

nella foto , RaiSport.it Vincenzo Grigo