Alex Telles, l’agente apre: “Accetterebbe la nazionale italiana, il Brasile non è la prima scelta! Inter, chissà che un giorno…

Brasile e Italia, l’apoteosi del calcio. Da una parte la culla di questo sport, dall’altra la dolce madre che ha accudito e cresciuto i più grandi campioni della storia. 

Insieme, una potenza unica. Poesia vera, di quelle incantevoli. Basta voltarsi indietro e le lacrime nostalgiche non mancano: Falcão, Zico, Careca, Kakà, Ronaldo. Tanti i campioni verdeoro che hanno onorato insieme agli italiani la massima divisione nostrana. Oggi, invece, la situazione è diversa: tanti i giocatori brasiliani naturalizzati e che difendono i colori azzurri. Un ciclo aperto nel lontano 1929 con Raiumundo Orsi e mai più interrotto. L’ultimo, in ordine di tempo, proprio Jorginho del Napoli.

Ma non finisce qui, perché secondo le ultime indiscrezioni la FIGC si sarebbe già mossa per sondare la disponibilità di un nuovo oriundo proveniente dalla terra del Joga Bonito: ossia Alex Telles. Perché saperne di più sull’ex Inter, la redazione di ItaliaCalcio24.it ha raggiunto in esclusiva il suo agente.

PER SAPERNE DI PIù CLICCA SUL LINK SOTTOSTANTE

http://www.italiacalcio24.it/esclusiva-alex-telles-lagente-apre-accetterebbe-la-nazionale-italiana-il-brasile-non-e-la-prima-scelta-inter-chissa-che-un-giorno/