Agnelli Tipiesse, recupero che profuma di big-match.Terpin contro Castellana Grotte

Se la partita con Lagonegro ha consentito di riattaccare la spina, il recupero con Castellana Grotte assume i contorni di uno spartiacque per la regular season. La BCC, con una partita da disputare, è a – 4 (36 punti a 32) e aveva aperto il proprio campionato tritando (3-0) l’Agnelli Tipiesse e iniziando una serie interna speculare a quella bergamasca: 8 successi interni su 8, escludendo il contemporaneo tonfo in Coppa Italia l’una con Reggio Emilia e l’altra con Porto Viro. In trasferta, proprio come i nostri, qualche balbettio in più e stesso numero di battute d’arresto (quattro).

Due compagini pressoché allo specchio che daranno vita ad un match che vivrà ancor più sulle sfaccettature rispetto a quello vinto dai ragazzi di Graziosi su Lagonegro nell’ultimo turno.

“Un confronto di cartello – spiega lo schiacciatore Jernej Terpin – che potrebbe indirizzare il girone di ritorno. La vittoria sarebbe un passo molto importante per consolidare il primo posto anche perché ci consentirebbe di prendere del margine garantendoci tranquillità e avere meno pressione negli impegni successivi. Castellana Grotte è un avversario che va affrontato al 100%; per fortuna questa settimana, senza impegni ravvicinati, abbiamo ricominciato ad allenarci con costanza prendendoci tutto il tempo per prepararci al meglio. Proprio quello mancato nell’ultimo periodo tra recuperi e Coppa. Dovremo essere aggressivi ma anche far la differenza con la qualità. Per un risultato positivo sarà indispensabile eccellere in tutti fondamentali, mostrando la nostra miglior versione sul piano tecnico, tattico e fisico. Come con Lagonegro, conterà partire immediatamente con il piede giusto”.

Fischio d’inizio alle ore 17 al PalaPozzoni di Cisano Bergamasco contro i pugliesi che hanno nell’ex Nicola Tiozzo (protagonista del successo targato Olimpia nella Coppa Italia del 2020) uno dei suoi elementi-cardine. Coach Graziosi scioglierà all’ultimo il ballottaggio al centro tra Cioffi e Larizza a far reparto con Cargioli. Il resto dello starting sarà quello abituale: Finoli in palleggio, Padura Diaz opposto, Pierotti e Terpin in banda e D’Amico libero.

ARBITRI – Michele Brunelli di Falconara Marittima e Andrea Clemente di Parma; video Check: Luca Biasin; segnapunti: Moscardi Antonio

TV – Diretta You Tube (Volleyballworld.tv)