Coppa Italia: Juve , ai quarti con qualche spavento

Coppa Italia, Juventus-Atalanta 3-2: bianconeri ai quarti con qualche affanno. Dybala, Mandzukic e Pjanic firmano la vittoria contro i bergamaschi.

La Juventus  vola ai quarti di finale di Coppa Italia. Allo Stadium battuta l’Atalanta 3-2. La squadra bwergamasca esce con l’onore delle ‘armi’ dal catino bianconero. Il finale 3-2 lascia  capire che non è stata una passeggiata per la squadra di Allegri.

Dominio bianconero nel primo tempo con la ‘chicca’ di di Dybala al (22′): il tiro da fuori area dell’argentino su assist di Madzukiuc  da consegnare agli annali  del Calcio mondiale. Il raddoppio di  Mandzukic al (34′) sempre su assist di Dybala.. Nella ripresa Pjanic (75′) su calcio di rigore concesso per fallo su Lichtsteiner  risponde su rigore a Konko (72′), ma nel finale  Lath, classe 1999, bravo nell’anticipare Lichtsteiner  su assit di Conti. Il finale  spaventa i ragazzi di Allegri, con i tiri di Petagna e Freuler  ma, il risultato non cambia. La prossima avversaria dei bianconeri uscirà dalla sfida Torino-Milan.

IL TABELLINO

 

JUVENTUS-ATALANTA 3-2

Juventus (4-3-1-2): Neto ; Lichtsteiner , Barzagli , Rugani , Asamoah ; Rincon , Hernanes , Marchisio  (1′ st Sturaro ); Pjanic (37′ st Bonucci ); Dybala  (17′ st Pjaca ), Mandzukic 7. A disp.: Audero, Del Favero, Semprini, Khedira, Cuadrado, Higuain. All. Allegri .

Atalanta (3-4-3): Berisha; Toloi , Caldara , Masiello ; Conti , Grassi  (15′ st Lath 6), Freuler , Spinazzola ; Kurtic  (1′ st Konko ), Petagna , D’Alessandro  (37′ st Gomez ). A disp.: Sportiello, Bassi, Gatti, Raimondi, Migliaccio, Melegoni, Capone, PešićAll. Gasperini .

Arbitro: Giacomelli

Marcatori: 22′ Dybala (J), 34′ Mandzukic (J), 27′ st Konko (A), 30′ st rig. Pjanic (J), 36′ st Latte (A)

Ammoniti: Grassi, Toloi, Lath (A)

nella foto di Leonardo Bellafemina , Mario Mandzukic realizza il 2-0.