13 medaglie per l’Alfa Maserà alla prova federale Silver individuale “Winter Edition”

Argento e pass per i Campionati Italiani di Specialità Gold per Katia Conforto. (foto Katia Conforto in azione)

Un weekend ricco di soddisfazioni quello appena conclusosi per la ginnastica ritmica dell’Alfa Maserà, impegnata su due gare federali: sabato a Montegrotto Terme con la prova Individuale Silver della Zona Tecnica 1 di Padova e provincia e domenica a Caorle con la fase interregionale Nord Est del campionato di Specialità Gold.

Al Palaberta di Montegrotto (PD) per l’Alfa sono scese in pedana 14 ginnaste dei gruppi LA e LB e il bottino finale è stato di otto ori, quattro argenti e un bronzo.
Le prime a gareggiare sabato sono state Melissa Zaggia e Anita Sartorato che, nella categoria Allieve 1 LB, hanno ottenuto rispettivamente il primo e il secondo posto mentre la compagna Ambra Murana è salita sul terzo gradino del podio nella categoria Allieve 2 LB.
È d’oro poi la medaglia di Anna Baratto tra le A1 LA mentre Sandra Brunello, nella stessa categoria, ha chiuso in quarta posizione, a solo due decimi dal podio. Ancora una doppietta in casa Alfa nella categorie A4 LA: Serena Leone ha vinto il primo posto davanti alla compagna di squadra Siria Martin, seconda classificata. Dalle ginnaste Junior della categoria LA arrivano ancora quattro medaglie: sono d’oro quelle della J1  Sophia Diallo, della J2 Aurora Berto e della J3 Elena Pistillo, mentre è d’argento, nella stessa categoria, quella di Marta Minelle. Due primi posti e un secondo posto, infine, nella categoria Senior 1: Marta Zorzi e Anna Barison sono rispettivamente prima e seconda nella categoria LB mentre Alice Russo vince tra le LA.

Katia Conforto (podio)

Domenica a Caorle (VE) si è disputata invece la fase di Zona Tecnica 2, ex interregionale Nord Est, del Campionato Federale di Specialità Gold. Le ginnaste provenienti da Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Emilia Romagna hanno dato vita ad una gara di altissimo livello in cui solo le prime tre classificate per attrezzo hanno ottenuto la qualificazione per le finali nazionali. Nella categoria Senior, Valeria Ruzzon, impegnata al cerchio, ha chiuso in sesta posizione così come la compagna Katia Conforto nella competizione alla palla.
Ma è il nastro che regala a Katia il pass per i Campionati Italiani: prima a scendere in pedana con l’attrezzo, la diciottenne di Conselve, in casa Alfa da ormai 7 anni, ha vinto un bellissimo argento e l’ammissione alla fase nazionale del 6-7 novembre a Foligno.

Alfa Maserà – gruppo 2


Molto soddisfatte le tecniche Francesca SetteFrancesca NalinGiada Bianzale e Sara Roman che hanno preparato e accompagnato in gara le ragazze.
“Un ottimo inizio – il commento del Presidente della Asd Alfa Maserà Simone Piva – , considerando le difficoltà con cui si è aperta la stagione ‘21-‘22, legate soprattutto al Green Pass. Ma queste ragazze non si sono mai fermate e continuano a lavorano in palestra in un clima sereno e positivo. L’anno sportivo è ancora lungo ma, si sa, chi ben comincia è a metà dell’opera!”.

Alfa Maserà gruppo 1

Francesca Sette