Sparer Eppan-Acqua&Sapone JuniorFasano 31-28.

L’Acqua&Sapone Junior Fasano pagaquattro minuti di black-out a 10’ dal termine e lascia allo Sparer Eppan l ’intera posta in palio, vittorioso per 31-28 nelmatch validoperla7^ giornata della Serie A Beretta 2020/21.

Dopo l’equilibro iniziale erano i padroni di casa a spezzare per primi l’inerzia dell’incontro, portandosi dal 4-4 al 7-4 tra l’8’ ed il 10’,con la Junior che si rifaceva comunque sotto nei frangenti successivi, ricucendo sino al-1 (11-10 al 21’).

Gli alto-atesini nel finale di frazione allungavano nuovamente sino al 15-11 del 28’ del primo tempo,chiuso in vantaggio sul 16-13, maglie quilibri della sfida, contrassegnata dai continui errori offensivi e dalle costanti esclusioni temporanee da parte di entrambe le compagini,cambiavano in avvio di ripresa,quando Flavio Messina e compagni riducevano il gap ed impattavano sul18-18 al 36’.

Al 41’la formazione biancazzurra metteva latesta avanti sul19-20,con i locali che ribaltavano sul 21-20 per poi subire il contro-break dei ragazzi di Francesco Ancona,in vantaggio sul 21-23 al17’, e vicini in un paio di circostanze al goal del+3, non lasciando presagire quello che sarebbe poi successo nei frangenti successivi.

Tra il 20’ed il 24’ infatti giungeva il sopracitato black-out del team pugliese,con l’Eppan protagonista di un parziale di 6-0 che vedeva il punteggio passare dal 22-24 al 28-24, stroncando di fatto ogni velleità degli ospiti, sotto alla sirena sul 31-28.

Incassata la sesta sconfitta in sette gare,quarta consecutiva laJunior avrà ora quindici giorni di tempo,osservando il turno di riposo nella prossima giornata,perpreparare al meglio il delicato match in casa del Molteno, che ha conquistato contro il Fondi i suoi primi due punti incampionato (raggiungendo in graduatoria i fasanesi).

<<Abbiamo tenuto bene il campo per quasi tuttol’incontro,a differenza delle giornate precedenti–dichiara a fine partita Giuseppe Crastolla,allenatorein2^dell’Acqua&Sapone. Poi ci sono stati quei minuti alla fine che ci sono costati carissimo, nei quali abbiamo commesso errori di inesperienza sui quali lavoreremo in queste due settimane, nelle quali recupereremo le energie fisiche e mentali perse in questo periodo intenso>>.

TabellinoSparerEppan–Acqua&SaponeJuniorFasano:31-28(16-13p.t.)

SparerEppan:Bortolot,Brantsch1,Castillo,Lang,Starolis9,Morandell,Oberrauch9,A.Pircher,M.Pircher,Raffl,Santinelli2,Semikov4,Singer1,Slijepcevic5,Unterhauser,Wiedenhofer.All.MiljanGagovic.

Acqua&SaponeJuniorFasano:Angeloni,Angiolini3,Beharevic,T.DeAngelis(5),A.DeAngelis,DeSantis,Fovio,Franceschetti3,Grassi,Jarlstam8,Messina4,Notarangelo1,Pignatelli,Pugliese4,Sibilio,Vinci.All.:FrancescoAncona.Arbitri:Prandi-Ambrosetti.

Risultati7^giornataSerieABeretta:

Molteno-Fondi26-20,

Siena-Siracusa32-27,Cingoli-Sassari23-29,Appiano-

Acqua&SaponeJuniorFasano31-28,

Pressano-Conversano24-33,

CassanoMagnago-Trieste24-25.

RinviataBolzanoMerano per una positività Covid tra i tesserati bolzanini, ha riposato il Bressanone.

Classifica:Bolzano12(6),Sassari11(6),Conversano10(6),Siena9(6),Pressano8(5),CassanoMagnago8(6),Trieste8(7),Bressanone4(6),Appiano4(6),Merano3(2),Cingoli3(7),Siracusa2(6),Acqua&SaponeJuniorFasano2(7),Fondi2(7),Molteno2(7).

Traparentesile gare disputate.

Prossimoturno:(sabato17ottobre):

Fondi-Eppan,Sassari-Molteno,Siena-CassanoMagnago,Bressanone-Merano,Trieste-Siracusa,Conversano-Cingoli,Pressano-Bolzano.

Riposeràl’Acqua&SaponeJuniorFasano (prossimo impegno il 24 ottobrea Molteno).

Antonio Latartara