Vincenzo Nibali annuncia l’addio alla corse

Il campione sicilianoi annuncia il titiro dopo l’arrivo della 5^ tappa del Giro d’Italia nella sua città: Messina

Vincenzo Nibali ha annunciato il proprio ritiro dall’attività agonistica. Questa sarà l’ultima stagione in gruppo per il ribattezzato Squalo. Si chiude un’era per il ciclismo italiano, saluta un atleta dalla classe cristallina e che in carriera è stato capace di vincere un Tour de France (2014), due Giri d’Italia (2013 e 2016), una Vuelta di Spagna, oltre a due Giri di Lombardia e una Milano-Sanremo. 

Le diecisione di Nibali nel progrmma Processo alla Tappa, al termine della quinta tappa del Giro d’Italia 2022, Messina, la sua città

Nibali in lacrime ha annuciato il suo ritiro a fine Giro d’Italia:”per uno sportivo ai vertici. L’addio arriva a 37 anni, senza troppi fronzoli: “Non capita tutti i giorni di arrivare a Messina. Aspettavo questa tappa da diverso tempo, sapevo da anni che c’era l’intenzione di portare una tappa qui. Questo sarà il mio ultimo Giro d’Italia e probabilmente lascerò il professionismo a fine stagione. È normale, ho raccolto tantissimo da ragazzo, continuando fino ad adesso, cercando di fare sempre il meglio. Le decisioni a volte arrivano anche così“.