Champions League: Liverpool e Paris Saint Germain ai quarti di finale. LKipsia e Barcellona eliminati

Liverpool e Paris Saint Germain  volano ai quarti di Champions League.

Nel match di ritorno iol Liverpool supera il Lipsia per 2-0 (stesso rsultato dell’andata) . Sul ampo neutro di Budapest il primo tempo è equilibrato con occasioni da entrambe le parti, ma nella ripresa i Reds mettono in ghiaccio la qualificazione dopo una traversa di Sorloth: Salah sblocca il risultato al 25’, Mané chiude la partita al 29’.

Il Paris Saint Germain elimina il Barcellona Dopo l’1-4 dell’andata ai parigini basta un 1-1 casalingo per passare il turno: sblocca il match Mbappé su rigore (31′), prima del gioiello di Messi (37′) che riporta il match in parità. L’argentino ha la grande chance di ribaltarla allo scadere del primo tempo, ma si fa parare il rigore da Navas. Il Barça domina fino al 90′, ma non riesce più a scardinare la difesa francese e saluta la competizione.