Cozzoli e il libro di Francesco: “Coglie i valori autentici dello sport”

“Il gioco di squadra, la relazione con gli altri contro il “soggettivismo” di questa epoca alimentato anche dall’isolamento legato all’uso dei social, a una interazione mediata dalla tecnologia. Dobbiamo ringraziare Papa Francesco per il suo libro “Mettersi in gioco. Pensieri sullo sport” – dice il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli in occasione dell’uscita del libro del Pontefice edito dalla Lev -. Un libro che sottolinea il valore dei principi sportivi anche durante la pandemia: resistenza, spirito di squadra e dare il meglio di sé”.