Pattinaggio Artistico – Grande Italia a Forlì: Con 15 medaglie, in cima all’Europa!

L’Italia, fra le 8 medaglie conquistate oggi e le 7 di ieri, porta a casa un bottino davvero invidiabile. Solo la Spagna è riuscita a contrastare in qualche modo l’onda azzurra! Da segnalare la Germania nel sincro e l’incredibile exploit di Israele che ieri ha ottenuto due bronzi.

Seconda e ultima giornata di gara per gli Europei Gruppi Spettacolo e Sincronizzato in terra di Romagna. Le competizioni si sono svolte a partire dal primo pomeriggio in un palazzetto gremito, accogliente e colorato sia grazie ai costumi accattivanti tipici dei gruppi che alle bandiere portate dai supporters di tutta Europa. Sicuramente il PalaGalassi si è dimostrato all’altezza dell’evento e un sentito ringraziamento da parte della Federazione va agli organizzatori Franco Culcasi e Paolo Caponigri.

Il Responabile della Commissione Artistico FISR Ivano Fagotto: “Siamo felici di constatare che i numeri di atleti e nazioni partecipanti siano tornati ai livelli di pre-pandemia, se non addirittura cresciuti. E’ anche interessante notare la presenza di Nazioni, come Portogallo e Israele, con numeri importanti. E anche il livello tecnico è salito in modo impressionante, con finali di altissima qualità e combattutissime. Sicuramente il 2022 è un anno particolare, in bilico fra il vecchio e il nuovo sistema di valutazione (n.d.r.: Rollart dovrebbe entrare in vigore per tutti le categorie gruppi a partire dal 2023). Siamo adesso pronti per lavorare in vista dei prossimi appuntamenti internazionali: la World Cup di Gottingen a metà agosto e i World Skate Games in Argentina a fine ottobre.”

L’Italia, fra le 8 medaglie conquistate oggi e le 7 di ieri, porta a casa un bottino davvero invidiabile. Solo la Spagna è riuscita a contrastare in qualche modo l’onda azzurra! Da segnalare la Germania nel sincro e l’incredibile exploit di Israele che ieri ha ottenuto due bronzi.

Medagliere Finale

Italia 4 Oro – 6 Argento – 5 Bronzo (2 Ori – 3 Argenti – 3 Bronzi conquistati oggi)

Spagna 4 Oro – 1 Argento – 1 Bronzo

Germania 1 Argento

Israele 2 Bronzo

Piccoli Gruppi

I Campioni italiani in carica, Division – Patt.Art. Portogruaro (VE) – sono i primi italiani a scendere in pista con il disco “Timeless”: il gruppo plurimedagliato ha presentato una coreografia sulle celebrità del passato diventate icone. Anche per loro standing ovation del caloroso pubblico al loro ingresso: 130.000 punti però non bastano per la medaglia più ambita e devono “accontentarsi” dell’argento.

Evolution – Pol.Orgnano (UD) – ha presentato la coreografia “Notes of winter” che era valsa un quarto posto italiano lo scorso maggio. Con 122.900, si piazzano dietro agli spagnoli CPA Gondomar – 123.200 – e arrivano quinti per una manciata di punti.

Il Roma Roller Team – PAR (RM), secondo classificato agli Italiani 2022 di Montichiari, mette in scena la coreografia “Pirates”, alla ricerca del tesoro e, ovviamente, dell’oro: ricerca andata a buon fine, visto che volano sul tetto d’Europa con 131.000 punti.

1 Roma Roller Team “Pirates” – ITA

2 Division “Timeless” – ITA

3 CPA Tona “Artistic Project” – SPA

Sincronizzato Senior

Gli emiliani del Team Bluice – Acc. Patt. Reggio E. (RE) aprono la gara del Sincronizzato Senior con un disco ispirato al tema di Braveheart e ottengono 56.39 punti: purtroppo non sono sufficienti per salire sul podio e si piazzano quarti.

Scroscio di applausi per Sincro Roller – Sincro R.Calderara (BO) da parte di un pubblico che dimostra sempre un incredibile fairplay: appena si entra in pista, non c’è bandiera che tenga! 59.15 punti e conquista il terzo posto nella categoria.

Ultimo gruppo sincronizzato in gara, il Monza PrecisionTeam – Astro Roller S. (MB), già primo classificato agli Italiani 2022 di Montichiari, con il disco “Libertango”, ottiene 69.14 punti si conferma anche Campione d’Europa!

1 Monza PrecisionTeam “Libertango” – ITA

2 Dreamteams “Creepy Dolls” – GER

3 Sincro Roller “Rainbow” – ITA

Quartetti Junior

Il bronzo italiano Show Roller Team – Patt. Vazzola (TV) presenta a questi Europei “I’ll tell you about me” ispirato ad Anna Frank e con 111.200 punti conferma la terza posizione.

Calipso – Skating C.Zanè (VI), con 107.900 punti sul brano “Genesis” non riesce a salire sul podio, arrivando quarto.

Le Sparkle Girls – Patt.Ggio Fiumicello (UD) con le danze sciamaniche di “Maisha” conquistano la medaglia d’argento con 117.100 punti, posiziandosi dietro agli spagnoli AP Lica Devall – 118.800 punti.

1 AP Lica Devall “Clover” – SPA

2 Sparkle Girls “Maisha” – ITA

3 Show Roller Team “I’ll tell about you” – ITA

Grandi Gruppi

Dream Dust – Patt. Art. Altichiero (PD) con “Italiana” e un tributo alle donne italiane apre la competizione Grandi Gruppi, ottiene 111.200 punti e ottiene il 5 posto.

Royal Eagles – S.C.Don Bosco (TV) – 2 classificato agli Italiani 2022 di Montichiari con “Nothing happens by chance” con 130.600 punti si posiziona sul terzo gradino del podio.

I campioni d’Italia in carica, Cristal Skating – Ass.Dil.Apava Fara (VI)/Bassano New Skate (VI) – con “The last song” ispirato al Lago dei Cigni e 130.700 riescono a ottenere l’argento dietro agli spagnoli CPA Olot – 136.000.

1 CPA Olot “Climbing” – SPA

2 Cristal Skating “The last song” – ITA

3 Royal Eagles “Nothing happens by chance” – ITA

Foto di Raniero CorbellettI