MotoGP Gran Premio delle Americhe. Pole di Martin

MotoGP Gp Americhe Austin Qualifiche – Monopolio Ducati nelle qualifiche del Gran Premio delle Americhe, quarto appuntamento del Motomondiale 2022, in programma ad Austin.

La pole position è andata a uno straordinario Jorge Martin, che passato dalla Q1 ha centrato la pole position con tanto di record della pista, un record appartenente a Marc Marquez, del 2015. Per lo spagnolo del Team Pramac ottava prima fila in MotoGP, sesta pole, la seconda della stagione.

In prima fila anche le Ducati ufficiali di Jack Miller e Francesco Bagnaia, staccate rispettivamente di 3 millesimi e 0.128s.

Ancora due Ducati in seconda fila, quelle di Johann Zarco (Pramac Racing) ed Enea Bastianini (Gresini), quest’ultimo scivolato e poi risalito in sella.

Limita i danni Fabio Quartararo, caduto si piazza al sesto posto .

Terza fila per le Suzuki di Alex Rins e Joan Mir e per la Honda del rientrante Marc Marquez, che non è andato oltre la nona posizione, a 0.999s dalla vetta.

Decimo, undicesimo e dodicesimo tempo per Takaaki Nakagami (Honda LCR), Luca Marini (Mooney VR46 Racing Team) e Pol Espargarò (Repsol Honda).

Delusione Aprilia, che dopo la vittoria del GP d’Argentina, centra il 13esimo e 14esimo tempo con Aleix Espargarò (caduto in Q1) e Maverick Vinales.

Andrea Dovizioso (Yamaha WithU RNF) partirà dalla quinta fila, 15esimo tempo, subito davanti al rookie Ducati Marco Bezzecchi (Mooney VR46 Racing Team), Brad Binder (KTM) e all’altro rookie Fabio Di Giannantonio (Ducati Gresini).

Delude Franco Morbidelli che con la Yamaha Factory non va oltre il 19esimo tempo.