Coppa Italia: Atalanta-Napoli, stasera per un posto in finale

Stasera alle ore 20.45, la sfida Atalanta-.Napoli , ritorno semifinale Coppa Italia , andata terminata (0-0). Al Napoli basta non perdere e pareggiare con qualsiasi risultato

Qui Bergamo:

Gasperini deve rinunciare sia ad Hateboer che a Maehle, quest’ultimo dovrebbe farcela ,  pronto al suo posto  Ruggeri.

Assente anche Romero  squalificato, terzetto  che difenderà la porta di Gollini composto da:

Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle. Ballottaggio tra Pessina-Ilicic e Muriel con due posti per tre. Davanti tornerà Zapata dal primo minuto, dopo aver riposato sabato. Partono dietro nelle gerarchie Malinovskyi e Miranchuk, pronti a dare una mano a gara in corso.

Qui’ Napoli:

Gattuso dovrebbe optare per Osimhen dal primo minuto , il nigeriano  riprenderà così una maglia da titolare tre mesi dopo il suo infortunio.

Per il resto sarà la miglior formazione possibile, al netto del rientro solo oggi di Fabian Ruiz tra i convocati e quindi sostituito da Elmas (in vantaggio su Demme) a centrocampo. Ospina vincerà il duello con Meret mentre l’emergenza in difesa non lascia che Rrahmani e Maksimovic coppia obbligata. L’eterno ballottaggio Hysaj-Mario Rui, può vivere una puntata a favore dell’albanese.

Le probabili formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Zapata. All.: Gasperini

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Hysaj; Elmas, Bakayoko, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. All.: Gattuso

Arbitrerà la sfida , Federico La Penna della sezione di Roma 1. La sestina arbitrale sarà completata dagli assistenti Longo e Baccini, mentre il quarto ufficiale di gara sarà Pasqua. Al Var Irrati, all’AVAR Cecconi.