La Federazione calcio spagnola licenzia Luis Enrique

La storia del giuoco del Calcio la scrivono i risultati , o gli Uomini? In questo caso è la Federazione che tramite un comunicato ha esonerato Luis Enrique ct della nazionale Furie Rosse.

Il contratto di Enrique scadeva a dicembre ma, si sa quando non arrivano i risultati a pagare il più caro prezzo è sempre l’allenatore. Enique paga l’eliminazione prematura ai Mondiali in Qatar, con la clamorosa sconfitta negli ottavi ai rigori per mano del Marocco. Al suo posto, sulla panchina delle Furie Rosse, è stato nominato Luis De La Fuente, già ct dell’Under 21 dal 2018. La Federazione spagnola “ringrazia Luis Enrique e i suoi collaboratori” per il lavoro svolto.