Empoli, Zanetti:”Il rigore? Preferisco non parlare”

“I giocatori hanno dato tutto contro una squadra straordinaria, anche in inferiorità numerica siamo stati sul pezzo.

Questo è un grande segnale di crescita. Abbiamo impostato la partita per chiudere loro gli spazi interni costringendoli ad andare sugli esterni. Il rigore? Preferisco non parlare, è stato un rigorino. L’entità del contatto è veramente nulla. L’arbitro ha visto così e non si può cambiare”.

L’applauso a Zielinki sul raddoppio del nNpoli? Giusti è stata una grande azione e un grande gol!Così il tecnico dell’Empoli Paolo Zanetti a Dazn al termine della sfida persa contro il Napoli.