Qualificazioni Mondiali 2022: Italia-Lituania 5-0, Kean-Raspadori

Due doppiette dei giovani azzurri , chiude le marcature Di Lorenzo e il poker è servito

Serviva una vittorie a suon di gol , dopo i due pareggi con Bulgaria e Svizzera. La carica del ct Mancini è arrivata nella testa e nelle gambe deegli azzurri nonstante le numerose defezioni di alcuni titolari. La formazione mandata in campo , una vera novità con Jorginho ad orchestrae in cabina di regia. Sono bastati appena 29 minuti per stendere le lievi velleità della Lituania che ha schierato una sola punta e si è tutta arroccata nella propria metà campoe all’ooccorrennza chiudersi in difesa davanti al portiere Setkus. Il muro ospite crolla presto e all’11’ l’Italia passa in vantaggio: retropassaggio sbagliato di Novikovas che innesca Kean, l’attaccante della Juve non sbaglia e ritrova il gol in Nazionale che mancava dal 26 marzo 2019. Passano tre minuti e i ragazzi di Mancini chiudono la pratica: il sinistro a giro di Raspadori deviato da Utkus spiazza Setkus. La festa azzurra è appena all’inizio e al 24′ Raspadori segna il suo primo gol con l’Italia, approfittando di un rinvio sballato di Lasickas. Passano cinque minuti e Kean al volo cala il poker dopo uno splendido assist di Bernardeschi. ella rirpesa nmancini effettua dei cambi. Al 54′ Di Lorenzo realizza il 5 a 0 finale.

Italia in testa o in classifica del Girone C

IL TABELLINO
ITALIA-LITUANIA 5-0
Italia (4-3-3)
: Donnarumma (1′ st Sirigu ); Di Lorenzo , Bastoni , Acerbi , Biraghi (1′ st Calabria ); Cristante , Jorginho (16′ st Castrovilli ), Pessina ; Bernardeschi  (17′ st Scamacca ), Raspadori , Kean  (28′ st Berardi ). A disp.: Gollini, Chiellini, Bonucci, Locatelli, Toloi, Florenzi, Barella. All.: Mancini
Lituania (4-2-3-1): Setkus5; Lasickas , Klimavicius  (38′ st Tutyskinas ), Utkus  (1′ st Satkus ), Slavickas (1′ st Barauskas ); Dapkus  (1′ st Megelaitis ), Slivka ; Kazlauskas , Verbickas , Novikovas ; Dubickas (28′ st Uzela ). A disp.: Krapikas, Gertmonas, Gaspuitis, Baravykas. All.: Razanauskas 
Arbitro: Pawson (Inghilterra)
Marcatori: 11′ e 29′ Kean (I), 14′ aut. Utkus (I), 24′ Raspadori (I), 9′ st Di Lorenzo (I)
Ammoniti: Klimavicius (L)