Europa League: Ajax-Roma 1-2

Importante successo della  Roma ad Amsterdam all’Arena Joan Cruijff andata dei quarti di finale di Europa League.  ‘Lanceri’ in vantaggio con Klassen . Pau Lopez para un calcio di rigore aTadic. di Pellegrini e Ibanez ribaltano il risultato.

Un match delicato per i giallorossi  che rialzano la testa e  conquista una vittoria  importantissima in vista della gara di ritorno  , quarti di finale Europa League.

Discreta partenza dei giallorossi che devono però soccombere; al 39’ arriva il vantaggio olandese Diawara  sbaglia l’appoggio , Mancini  non chiude lo spazio a  Klaassen, ha lasciato lo spazio al centrocampista per inserirsi in area e sfruttare l’assist di Tadic.

La Roma barcolla , Pau Lopez ci mette del suo ion un appoggio sbagliato con i piedi che fa tremare la panchina giallorosa.

Nella ripresa il portiere spagnolo si riscatta e para un calcio di rigore a Tadic , tiro centrale , il fallo di Ibanez al 52. L’intervento dell’estremo difensore romanista da vigore e convinzione alla squadra , così al 57’ Pellegrini su calcio di punizione e papera del giovane portiere Scherpen pareggia i conti.

Con il punteggio in equilibrio la squadra di ten Hag ha cercato in più modi di sfondare il muro della Roma eretto da Pau Lopez, decisivo con almeno altri tre interventi, finendo però col capitolare a tre minuti dalla fine sugli sviluppi di un calcio d’angolo spizzato da Klaassen sul petto di Ibanez, con il difensore bravo a coordinarsi di sinistro e infilare violentemente il pallone in porta per il gol della vittoria.

IL TABELLINO

AJAX-ROMA 1-2
Ajax (4-3-3)
: Scherpen ; Rensch  (34′ st Klaiber ), J. Timber , Martinez , Tagliafico ; Alvarez , Klaassen , Gravenberch ; Antony  (43′ st Idrissi ), Tadic , Neres (19′ st Brobbey ). A disp.: Kotarski, Reiziger, Ekkelenkamp, Kudus, Traoré, Taylor, Kasawirjo, Q. Timber. All.: ten Hag .
Roma (3-4-2-1): Lopez ; Mancini , Cristante , Ibanez ; Peres , Diawara , Veretout  (31′ st Villar ), Spinazzola  (29′ Calafiori ); Pellegrini , Pedro  (44′ st Perez sv); Dzeko  (31′ st Mayoral ). A disp.: Mirante, Fuzato, Santon, Ciervo, Milanese. All.: Fonseca .
Arbitro: Karasev (Russia)
Marcatori: 39′ Klaassen (A), 12′ st Pellegrini (R), 42′ st Ibanez (R)
Ammoniti: Rensch, Martinez (A), Peres (R)
Espulsi: nessuno
Note: 8′ st Lopez (R) ha parato un rigore a Tadic (A)