Napoli – Empoli 2-0. Lozano – Zielinski , toscani k.o.!

Il Napoli centra la decima vittoria consecutiva. Al Maradona Lozano su calcio di rigore e Zielinski abbattono il muro dell’Empoli

Il Napoli vola a 38 punti in classifica. Al Maradona l’Empoli alza il muro , le difficoltà anche se il possesso palla supera il 70% sono nelle conclusioni degli azzurri indirizzate verso la porta difesa da Vicario.

Nella rirpesa la difesa ben organizzata da Zanetti regge . Spalletti chiama in causa Lozano, Zielinski ed Elmas , fuori Ndombele, Raspadori e Politano, così arriva la scossa e il vantaggio al 69′ su calcio di rigore messo a segno da Lozano; il fallo di Marin su Osimhen. L’Empoli rimane in dieci per doppio giallo all’ex azzurro Luperto . Il Napoli controlla e con l’uomo in più fa girare bene la palla. All’88’ arriva il raddoppio: Lozano evita Parisi , cross rasoterra pronto Zielinki di sinistro a battere per la seconda volta Vicario.


 

IL TABELLINO
NAPOLI-EMPOLI 2-0
Napoli (4-3-3):
Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Minjae, Mario Rui; Anguissa, Lobotka (45′ st Demme), Ndombele (19′ st Elmas); Politano (19′ st Zielinski), Osimhen (45′ st Simeone), Raspadori (19′ st Lozano).
A disp.: Idasiak, Marfella, Juan Jesus, Olivera, Zanoli, Zedadka, Zerbin, Gaetano. All.: Spalletti
Empoli (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas (14′ st Akpa Akpro), Marin (40′ st Ekong), Bandinelli (28′ st Henderson); Baldanzi (28′ st Grassi), Bajrami; Satriano (14′ st Lammers).  
A disp.: Perisan, Ujkani, Cacace, Walukiewicz, Ebuehi, Ebuehi, Guarino, Degli Innocenti, Fazzini, Cambiaghi, Pjaca. All.: Zanetti
Arbitro: Pairetto 
Marcatori: 24′ st rig. Lozano (N), 43′ st Zielinski (N)
Ammoniti: Ostigard (N); Bandinelli, Satriano, Parisi (E)
Espulsi: 74′ Luperto (E) – doppia ammonizione