Serie A, Spezia-Torino 1.0

Sala condanna il Toro . Al Picco basta la rete del centrocampista dalla distanza

Nel secondo anticipo della 12a giornata di Serie A, lo Spezia ha battuto 1-0 in casa il Torino tornando al successo dopo tre giornate. Partita chiusa al Picco e avara di occasioni da gol, sbloccata da una prodezza di Sala al 58′ con un destro dalla distanza che ha sorpreso Milinkovic-Savic. La reazione granata non è arrivata, limitandosi solamente a un diagonale di Sanabria. Per lo Spezia di Motta scatto salvezza a quota 11 punti

IL TABELLINO

SPEZIA-TORINO 1-0
Spezia (4-3-3):
Provedel ; Amian , Erlic , Nikolau , Bastoni ; Sala 7(26′ st Salcedo ), Kovalenko (47′ st Ferrer ), Maggiore ; Verde (35′ st Manaj ), Nzola , Gyasi . A disp.: Zoet, Zovko, Antiste, Kwior, Podgoreanu, Colley, Strelec. All.: Motta.
Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic ; Djidji  (38′ st Izzov), Bremer , Rodriguez ; Singo  (28′ st Zaza ), Lukic , Rincon  (12′ st Baselli ), Aina ; Praet , Linetty(12′ st Pjaca 5; Belotti  (12′ st Sanabria ). A disp.: Berisha, Gemello, Buongiorno, Zima, Izzo, Vojvoda, Kone, Verdi. All.: Juric
Arbitro: Orsato
Marcatori: 13′ st Sala
Ammoniti: Amian, Nikolau, Kovalenko (S); Rincon, Linetty, Sanabria (T)