Giro d’Italia : Van der Pooel difende la maglia Rosa e vince alche la cronometr

Giro d’Italia : Van der Pooel difende la maglia Rosa e vince la seconda tappa a cronometro

La cronometro di 9,2 km con partenza e arrivo a Budapest (ultimi 1300 metri in salita) ha dato la prima scossa alla classifica generale del Giro d’Italia. La seconda tappa in Ungheria ha delineato le prime gerarchie in seno alla Corsa Rosa, ma si tratta soltanto di un antipasto prima delle tantissime montagne previste nel corso delle tre settimane.

Mathieu van der Poel è stato superlativo e ha difeso brillantemente la maglia rosa conquistata grazie al successo di ieri. L’olandese indossa il simbolo del primato con 11 secondi di vantaggio su Simon Yates. Il britannico si è imposto nella prova contro il tempo

Van der Poel ha vinto con 5 secondi di margine sull’olandese Tom Dumoulin e 13” sull’altro olandese Wilco Kelderman. Si difendono bene lo spagnolo Pello Bilbao e il portoghese Joao Almeida, a 18” da Yates. Benissimo Vincenzo Nibali, 12mo in graduatoria a 19” dal britannico e a 30” da van der Poel. Richard Carapaz ha faticato un po’ di più ed è a cinque secondi da Nibali.

Sono un po’ più indietro lo spagnolo Mikel Landa (a 44”), l’australiano Jai Hindley (a 45”) e il colombiano Miguel Angel Lopez (a 53”). Di seguito la classifica generale del Giro d’Italia 2022 (dopo la seconda tappa). Domani è prevista l’ultima frazione in terra magiara: 201 km da Kaposvar a Balatonfuered, dovrebbe andare in scena una volata di gruppo. Martedì si ripartirà dall’Italia con la quarta tappa in Sicilia.

CLASSIFICA GIRO D’ITALIA 2022 (dopo la seconda tappa)

1 VAN DER POEL Mathieu Alpecin-Fenix 20 4:47:11

2 YATES Simon Team BikeExchange – Jayco 0:11

3 22 DUMOULIN Tom Jumbo-Visma 0:16

4 SOBRERO Matteo Team BikeExchange – Jayco 0:24

5 KELDERMAN Wilco BORA – hansgrohe ,,

6 TULETT Ben INEOS Grenadiers ,,

7 FOSS Tobias Jumbo-Visma 0:28

8 MOLLEMA Bauke Trek – Segafredo ,,

9 BILBAO Pello Bahrain – Victorious 0:29

10 SCHMID Mauro Quick-Step Alpha Vinyl Team ,,

11 ALMEIDA João UAE Team Emirates ,,

12 NIBALI Vincenzo Astana Qazaqstan Team 0:30