Juvetus-Inter 2-0. Rabiot-Fagioli nerazzurri k.o.!

La Juventus batte l’Inter 2-0, nel ,posticipo serale 13^ giornata Serie A .

Dopo un primo tempo equilibrato con qualche spunto di rilievo dell’Inter con Dufries e Dzeko, nella rirpesa il match si accende. Al 47′ Szczesny si salva in angolo con l’aiuto della traversa su Calhanoglu. La Juve passa in vantaggio al 52′: contropiede Kostic sevizio per Rabiot che apre il piatto e batte Onana. La Juve raddoppia con Danilo, azione da clacio d’angolo il Var annulla per un tocco con il braccio del difensore bianconero.

Inter vicinissima al pareggio con lautaro da posizione favorevole dentro l’area di rigore calcia di potenza al 63′ Szczesny respinge.

Due minuti e Onana manda sul palo il sinistro di Kostic. Il serbo, il migliore in campo, regala a Fagioli l’assist del 2-0 (conclusione deviata da Gosens). Ottima la direzione di gar da parte di Doveri.

IL TABELLINO
JUVENTUS-INTER 2-0
Juventus (3-5-1-1)
: Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Miretti (36′ st Di Maria); Milik (28′ st Chiesa). A disp.: Pinsoglio, Perin, Gatti, Bonucci, Rugani, Soule. All.: Allegri
Inter (3-5-2): Onana; Skriniar (36′ st Darmian), De Vrij, Acerbi; Dumfries (36′ st Bellanova), Barella, Calhanoglu (29′ st Correa), Mkhitaryan (36′ st Brozovic), Dimarco (29′ st Gosens); Dzeko, Lautaro Martinez. A disp.: Handanovic, Cordaz, Gagliardini, Asllani, D’Ambrosio, Carboni, Bastoni. All.: Inzaghi
Arbitro: Doveri
Marcatori: 7′ st Rabiot (J), 39′ st Fagioli (J)
Ammoniti: Calhanoglu (I), Skriniar (I), Danilo (J), Szczesny (J)