Europa League: Roma-Betis Siviglia 1-2

Roma  sconfitta all’Olimpico dal betis 2-1 nella terza giornata di Europa League. Giallorossi fermi al terzo posto in classifica nel Gruppo C.

La squadra di Mourinho sblocca il risultato su calcio di rigore al 34’ trasformato da Dybala. Dopo appena sei minuti il Betis pareggia con Rodriguez, il tiro teso del nazionale argentino è angolato , nulla da fare per Rui Patricio.

Nella ripresa i giallorossi sfiorano il raddoppio , l’occasione più nitida  con Cristante , il tiro da distanza ravvicinata è potente , ma centrale con il portiere Bravo che respinge. Gol mancato gol subito: 88’ cross di Rodri , Spinazolla disattento noin salta , e Luiz Henrique in elevazione colpisce la palla di testa che supera Rui Patricio.Nel finale rosso diretto per Zaniolo, che  scalcia un avversario , non ci sarà al ritorno.

IL TABELLINO

Roma-Betis 1-2

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio ; Mancini , Smalling , Ibanez ; Celik  (5′ Spinazzola ), Cristante  (35′ st Camara ), Matic , Zalewski ; Zaniolo , Dybala  (35′ st El Shaarawy ); Abraham  (28′ st Belotti ).

Allenatore: Mourinho

Betis (4-2-3-1): Bravo ; Aitor Ruibal , Pezzella , Luiz Felipe , Miranda  (30′ st Moreno ); Rodriguez , Guardado  (30′ st Carvalho ); Canales , Fekir  (22′ Luiz Henrique ), Joaquin  (15′ st Rodri ); Willian José  (30′ st Iglesias ).

Allenatore: Pellegrini

Arbitro: Jug (Slovenia)

Marcatori: 34′ rig. Dybala (R), 40′ Rodriguez (B), 43′ st Luiz Henrique (B)

Ammoniti: Luiz Felipe (B), Bravo (B), Guardado (B), Mancini (R), Pezzella (B)

Espulsi: Zaniolo (R)