Van der Poel , prima maglia Rosa del Giro d’Italia

Si apre con la vittoria di Mathieu Van der Poel il Giro d’Italia 2022: la prima tappa di questa 105esima edizione, 195 chilometri da Budapest a Visegrad, consegna la maglia rosa al corridore della Alpecin-Fenix che precede nello sprint finale Girmay e Bilbao col tempo di 4h 35’ 28’’

Appena dopo la partenza due italiani in fuga Filippo Tagliani e Mattia Bais. A 5 chilomteri con un cambio di pendenza del 5% dal traguardo i due vengono ripresi dal gruppo.

Van der Poel, Girmay, Bilbao, Cavendish e Yates, oltre a Ballerini, Leysen, Van der Berg e Taaramae. sono nelle prime posizioni e si parte con la tattica della volata: Ballerini cade e coinvolge altri corridori, dopo uno sprint da campione a mettere la ruota davanti alla fine è Van der Poel con un’azione fenomenale che non lascia scampo a Girmay e Bilbao, rispettivamente secondo e terzo, mentre Ewan è protagonista di una brutta caduta a pochi metri dall’arrivo.

Domani spazio alla cronometro tutta tra le strade di Budapest.