Moto 3 Gp Qatar: vittoria di Andrea Migno

Gara risolta sotto labandiera a scacchi nel prino Gp montomondiale classe Moto 3.

Ayumu Sasaki, partito dalla pole e leader incontrastato della gara, a 6 giri dalla fine, dopo un’imbarcata il giapponese è stato costretto a rallentare a causa della carena aperta.

Posta aperta sagli inseguitori, capitanati da un Andrea Migno il pilota del Team Snipers che vince in volata su Sergio Garcia (GASGAS) e Kaito Toba (CIP). Seconda vittoria in carriera per l’italiano, dopo Mugello 2017. Era dal 2016 che un italiano non vinceva sul circuito di Losai, in quell’occasione fu Niccolò Antonelli.

Fuori dal podio Deniz Oncu (KTM Ajo) che precede John McPhee (Max Racing Team) e Diego Moreira (MT).

Dopo la penalità inflitta, due long lap penalty e partenza dal fondo della griglia, Dennis Foggia (Leopard) chiude in settima posizione davanti a Izan Guevara (GAS GAS) e Ryusei Yamanaka (MT). Xavier Artigas (Pruestel GP) chiude la top ten.