Serie A: venezia-Napoli 0-2. Partenopei al secondo posto in classifica

Il Napoli  batte il venezia 2-0 e si porta con il Milan a-1 dalla capolista Inter.

Osimhen  dal primo minuti in campo , con la mascherina di prtezione. Il prmo tempo finisce 0 a 0. Le uniche conclusioni a rete dei partenopei portano la fimra di Osimehn (travresa esterna)  e Zielinski. Il venezia vicono a gol con Okerekeke , ospina miracolosamente salva. 

Nel secondo tempo Zanetti preoccupato della supremazia del napoli alza il baricentro  della squadra , pressing dei nerogialloverdi nella trequarti partenopea, L’atteggiamento mnmete in difficoltà la retroguardia e Ospina deve nuovamente intervenire  a bloccare un destro dal limite di Crnigoj. Passata la bufera la classe del napoli emerge: Politano innesca Osimhen:cross da destra dell’esterno mancino, stacco perfetto del nigeriano e palla in fondo alla rete.

Il Napoli  comincia a  a gestire come sa fare  il pallone limitando i rischi, che si riducono in questa fase della partita a una conclusione alta di Henry, da poco entrato al posto di Nani

Zanetti opera un cambio tattico e pssa al 4-4-2, senza nessun esito.  I lagunari restano in dieci in dieci per un fallaccio di Ebuehi su Mertens . Nel lungissimo recupero  arriva il 2-0 di Petagna a conclusione di una ripartenza che il Venezia non riesce ad arginare.

IL TABELLINO

VENEZIA-NAPOLI 0-2

Venezia (4-3-3): Lezzerini ; Ebuehi , Caldara , Ceccaroni , Haps ; Crnigoj (25′ st Busio ), Ampadu (33′ st Nsame ), Cuisance (33′ st Fiordilino ); Johnsen (25′ st Aramu ), Okereke , Nani (17′ st Henry ). Allenatore P. Zanetti . A disp.: Romero, Modolo, Svoboda, Molinaro, Peretz, Sigurdssson, Tessmann.

Napoli (4-2-3-1): Ospina ; Di Lorenzo , Rrahmani , Juan Jesus , Mario Rui ; Fabian Ruiz , Lobotka ; Politano (33′ st Elmas ), Zielinski (43′ st Ghoulam ), Insigne (33′ st Mertens ); Osimhen (43′ st Petagna ). Allenatore Spalletti . A disp.: Meret, Marfella, Zanoli, Malcuit, Demme.

Arbitro: Mariani

Marcatori: 14′ st Osimhen (N), 54′ st Petagna (N)

Ammoniti: Busio, Ceccaroni (V), Mario Rui, Lobotka (N)

Espulsi: Ebuehi (V) per fallo grave su Mertens