Kione Padova: Fedrizzi e Milan ai fornelli per solidarietà

Appuntamento mercoledì 5 ottobre a Padovafiere con “Amatriciana solidale” a favore delle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto .Fedrizzi e Milan ai fornelli per solidarietà Aperte le prevendite per la sfida del 14 ottobre contro Trento. La Kioene Padova porta il volley nelle scuole del territorio

Michele Fedrizzi e Sebastiano Milan ad “Amatriciana Solidale – Cucina su misura per Amatrice”, iniziativa di solidarietà che vede Ascom e Appe insieme a Casa su Misura per sostenere le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto. Nel corso delle serate che proseguiranno fino venerdì 7 ottobre nella Gallery 78 di Padovafiere, dalle ore 19.00 fino alle 20.30 sarà possibile degustare un piatto di amatriciana il cui ricavato (offerta libera con soglia fissata a 5 euro ma comprensiva di un bicchiere di vino o acqua) verrà destinato alle popolazioni terremotate. Appuntamento quindi a mercoledì 5 ottobre quando si svolgerà la serata “sportiva” durante la quale saranno protagonisti i campioni dello sport: dagli arcieri Marco Galiazzo e Guendalina Sartori alle pallanuotiste Laura Teani e Elisa Queirolo; dai pallavolisti della Kioene Padova Sebastiano Milan e Michele Fedrizzi al canottiere Rossano Galtarossa e alla velocista Manuela Levorato. Per info www.appe.pd.it

APERTE LE PREVENDITE PER LA GARA CON TRENTO. Sono ufficialmente aperte le prevendite per la sfida Kioene Padova – Diatec Trentino che si giocherà venerdì 14 ottobre alle ore 20.30 alla Kioene Arena. Ecco il link per acquistare il biglietto on-line dal circuito MidaTicket  http://midaweb02.midaticket.it/MidaTicket/AOL/AOL_Default.aspx?Negozio=13

VOLLEY NELLE SCUOLE. Avviato l’anno scolastico, ormai giunto a pieno regime, la Kioene Padova è pronta per il “Progetto Scuole”, giunto alla terza edizione. Con 18 scuole tra elementari e medie, 7 istituti comprensivi e moltissimi studenti che hanno aderito al progetto, torna l’iniziativa della società bianconera volta a far conoscere ai giovani studenti padovani la pallavolo. In tre incontri, il “Progetto Scuole“ insegna ai ragazzi come muoversi in un campo di volley, in che modo eseguire i fondamentali della pallavolo e come giocare in squadra. Per chiudere in bellezza, dopo aver appreso il bagher, il palleggio e la battuta sotto l’attenta supervisione di Alice Biasini – coach bianconera della formazione Under 13, campione nazionale 2015 e Under 14 squadra campione d’Italia 2016 – gli studenti incontreranno gli atleti della Kioene Padova. Nelle due ore trascorse con i giocatori della SuperLega, oltre che scendere in campo mettendo in pratica quanto imparato sulla pallavolo nei primi due incontri, sarà possibile conoscere gli atleti bianconeri e condividere con loro le curiosità di un pallavolista professionista. Mercoledì scorso Alice Biasini ha tagliato il nastro della terza edizione del “Progetto Scuole” a Chiesanuova incontrando gli studenti della scuola primaria Fogazzaro e del plesso Arcobaleno. Per ospitare la Kioene Pallavolo Padova e i giocatori della SuperLega nella propria scuola, basta inviare una richiesta all’indirizzo mail settoregiovanile@pallavolopadova.com .

foto:Michele Fedrizi in ricezione

Alberto Sanavia

Ufficio stampa Kioene Padova