Vuelta: tappa a Brambilla. Tragedia al giovane Bridelli in gravissime condizioni in ospedale

L’italiano Gianluca Brambilla  ha vinto la quindicesima tappa della Vuelta, 118,5 km tutti di un fiato da Sabinanigo a Sallent de Gallego.

Il lombardo  ha espresso tutta la sua dinamica e fatica  a testimonianza dei 71 classificati , 93 hanno tagliato il traguardo fuori il tempo massimo , tutti riammessi alla corsa iberica. Al secondo posto si è classificato la maglia rossa Nairo Quintana, terzo l’altro italiano Fabio Felline.

La tappa è stata caratterizzata da un  brutto incidente occorso Riccardo Bridelli (Uc Pregnana), caduto per 70 metri in un burrone . Come riporta “Marca”, il 19enne piacentino versa in gravi condizioni: è stato trasportato in ospedale con l’elisoccorso e ricoverato in terapia intensiva a Tenerife. L’incidente è avvenuto a 30 chilometri dal traguardo.

 

ORDINE D’ARRIVO

  1. Gianluca Brambilla (Ita, Etixx QuickStep) in 02h54’30”
  2. Nairo Quintana (Col, Movistar) a 00’03”
  3. Fabio Felline (Ita, Trek Segafredo) a 00’25”
  4. Kenny Elissonde (Fra)                         a 00’28”
  5. David De La Cruz (Esp) a 00’31”
  6. Alberto Contador (Esp) a 00’34”
  7. Davide Formolo (Ita) a 00’53”
  8. Matvey Mamykin (Rus)                         a 01’16”
  9. Johan Esteban Chaves (Col) a 01’53”
  10. Michele Scarponi (Ita) a 01’59”
  11. Christopher Froome (Gbr) a 02’40”
  12. Simon Yates (Gbr) a 02’47”

CLASSIFICA GENERALE

  1. Nairo Quintana (Col, Movistar) in 61h36’07”
  2. Christopher Froome (Gbr, Sky) a 03’37”
  3. Johan Esteban Chaves (Col, Orica BikeExchange) a 03’57”
  4. Alberto Contador (Esp) a 04’02”
  5. Simon Yates (Gbr) a 05’07”
  6. Samuel Sanchez Gonzalez (Esp) a 06’12”
  7. Andrew Talansky (Usa) a 06’43”
  8. Davide Formolo (Ita)

a 07’17”

  1. David De La Cruz (Esp) a 07’23”
  2. Michele Scarponi (Ita) a 07’39”