F1 , Gran Premio Azerbaijan. Pole di Leclerc davanti ad Hamilton e Verstappen

Charles Leclerc  conquista la pole position nelle qualifiche del Gran Premio  Azerbaijan. Bis del pilota monegasco dopo quella si Montecarlo.

Il tempo do Leclerc 1:41.218. Con lui in prima fila c’è Hamilton. Quinto tempo in qualifica per l’altra Rossa di Sainz. Per lo spagnolo contatto con le barriere nel fianale. Il GP di Baku è in diretta

Sarà la Ferrari Charles Leclerc a partire dalla pole position domani nel gran premio di F1 di Baku in Azerbaigian. Il monegasco, alla sua seconda pole consecutiva dopo quella di Montecarlo, ha fatto il miglior tempo sul giro in 1:41.218, staccando di 232 millesimi il campione del mondo Lewis Hamilton. In seconda fila Max Verstappen con la Red Bull e Pierre Gasly sull’Alpha Tauri.

Lewis Hamilton

L’incidente nel finale

Nel finale l’incidente di Yuki Tsunoda e Carlos Sainz: il giapponese dell’AlphaTauri è andato a muro e altrettanto ha fatto lo spagnolo della Ferrari per evitarlo in curva 3. Niente di grave, vetture appena danneggiate, ma fine dei giochi per la griglia di partenza. Sainz in quel momento aveva il quinto miglior tempo, dunque partirà dalla terza fila, al suo fianco la McLaren di Lando Norris. In quarta fila Sergio Perez su Red Bull e Tsunoda. Quinta fila per l’Alpine di Fernando Alonso e la Mercedes di Valtteri Bottas.

Max Verstappen

La Griglia di Partenza

PRIMA FILA
1. Charles Leclerc (Mon/Ferrari) 
2. Lewis Hamilton (Ing/Mercedes) 

SECONDA FILA

3. Max Verstappen (Ola/Red Bull) 

4. Pierre Gasly (Fra/Alpha Tauri) 

TERZA FILA
5. Carlos Sainz Jr. (Spa/Ferrari) 
6. Lando Norris (Ing/McLaren) 

QUARTA FILA
7. Sergio Perez (Mes/Red Bull) 
8. Yuki Tsunoda (Jap/Alpha Tauri)

QUINTA FILA

9. Fernando Alonso (Spa/Alpine)  

10. Valtteri Bottas (Fin/Mercedes)

SESTA FILA
11. Sebastian Vettel (Ger/Aston Martin)
12. Esteban Ocon (Fra/Alpine) 

SETTIMA FILA

13. Daniel Ricciardo (Aus/McLaren) 
14. Kimi Raikkonen (Fin/Alfa Romeo) 

OTTAVA FILA

15. George Russell (Ing/Williams) 

16. Nicholas Latifi (Can/Williams) 

NONA FILA

17. Mick Schumacher (Ger/Haas) 

18. Nikita Mazepin (Rus/Haas)

DECIMA FILA

19. Lance Stroll (Can/Aston Martin)  20. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo