Bologna , Thiago Motta:” basta con le ingiustizie arbitrali”

E’ arrabbiatissimo e lo dimostrano le dichiarazioni post-gara rilasciate a DAZN  del tecnico del Bologna Thiago Motta , dopo la sconfitta (1-0) con la Roma. (foto Motta in una foto d’archivio GdS)

Ricominciano con le brutte abitudini: l’arbitro di aver usato “pesi diversi”. “In apertura di partita il loro attaccante ha cercato il mio difensore, che prende il pallone: il rigore dato alla Roma non c’era. Non è la prima volta che succede, ci sono giocatori che lo fanno spesso e lo sappiamo”.  “Poi nel finale ci e’ stato negato un rigore clamoroso: l’arbitro mi ha ammonito dicendo che il mio giocatore era andato a cercare il difensore, ma e’ esattamente il contrario. E non si e’ usato lo stesso metro di giudizio. Capisco l’amarezza dei miei giocatori”.