Feynoord-Lazio 1-0. Gimenez condanna la Lazio

La Lazio saluta l’Europa League con la sconfitta 0-1 in casa del Feyenoord. Biancocelesti giocherheranno lo spareggio per continuare l’avventura europea in Conference League.

Gli errori sottoporta hanno condannato la squadra di Sarri. Nel primo tempo il Feynoord graziato da Felipe Anderson, la traversa salva Bijlow . Nel secondo tempo al 64′ Gimenez da vero ‘rapace’ contrasta in area Patric , provedel esce fuori tempo e realizza il gol che vale ilpassaggio del turno. A nulla è valso il convulso forcing finale con rocambolesche azioni e tanti falli. Al 95′ Romero si innervosisce svaglia lontano la palla , gia ammonito viene espulso. Con quattro squadre a otto punti nel gruppo F, la Lazio ha chiuso al terzo posto. Passano il turno Feyenoord e Midtyjlland. Fuori da tutto lo Sturm Graz.

IL TABELLINO

FEYENOORD-LAZIO 1-0 
Feyenoord (4-3-3):
Bijlow ; Geertruida , Trauner , Hancko, Lopez (1′ st Hartman ); Timber , Dilrosun , Kokcu ; Szymanski , Danilo (18′ st Gimenez ), Paixao (28′ st Walemark ). A disp.: Marciano, Wellenreuther, Pedersen, Bjorkan, Rasmussen, Jahanbakhsh, Wieffer, Benita, Bullaude. All.: Slot .
Lazio (4-3-3): Provedel ; Lazzari (1′ st Marusic ), Casale , Patric , Hysaj ; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio (22′ st Cataldi ), Basic (22′ st Vecino ); Cancellieri (36′ st Romero ), Felipe Anderson , Zaccagni (18′ st Pedro ). A disp.: Maximiano, Magro, Luis Alberto, Romagnoli, Radu, Gila. All.: Sarri.
Arbitro: Peljto (Bosnia)
Marcatori: 19′ st Gimenez
Ammoniti: Gimenez, Timber (F); Lazzari, Zaccagni, Pedro, Cancellieri, Marusic, Patric(L)
Espulsi: 51′ st Romero (L) per somma di ammonizioni