Europa League: Roma-Ludogorets 3-1

Si era messa tantoi male per i giallorossi andando sotto (0-1) contro il Ludogorets. Nel match dentro , o fuori  in Europa League. Pellegrini e Zaniolo ribaltano il risultato

Invece , la Roma trema ma, resta  nella competizione europea. Nell’ultimo turno del Gruppo C la squadra di Mourinho batte il Ludogorets 3-1 in rimonta e conquista il pass per il playoff chiudendo la fase a gironi al secondo posto.

All’Olimpico primo tempo  con i giallorossi col freno a amano tirato, rischiamno di subire il vantaggio della formazione bulgara  in un paio di occasioni. Rui Patricio capitola al (42’)  con Rick , autore di una bella galoppatta per oltre 50 mentri . dal limite il tiro è angolato.

Nella rirpesa  la Roma si sveglia  grazie anche ai cambi e ribaltano il risultato  con due rigori di Pellegrini (56′ e 65′) e a un gol di Zaniolo (40′ st). Annullata una rete di Nonato col Var, nel finale espulso Verdon.  

IL TABELLINO

ROMA-LUDOGORETS 3-1

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio ; Smalling , Ibanez , Vina ; Karsdorp  (1′ st Cristante ), Camara  (1′ st Volpato  35′ st Bove ), Matic  (16′ st Zalewski ), El Shaarawy ; Pellegrini ; Abraham , Belotti  (1′ st Zaniolo).

A disp.: Boer, Svilar, Shomurodov, Celik, Kumbulla, Tripi, Cherubini. All.: Mourinho

Ludogorets (4-2-3-1): Padt ; Witry , Verdon , Nedyalkov , Cicinho ; Piotrowski  (26′ st Nonato ), Naressi ; Tekpetey  (26′ st Despodov ), Cauly , Rick ; Igor Thiago (26′ st Tissera ).

A disp.: Sluga, Hristov, Terziev, Goncalves, Gropper, Cafumana, Plastun, Yankov, Delev. All.: Simundza

Arbitro: Dabanovic

Marcatori: 42′ Rick (L), 11′ st rig. Pellegrini (R), 19′ st rig. Pellegrini (R), 40′ st Zaniolo (R)

Ammoniti: Volpato, Zaniolo (R); Cicinho, Igor Thiago, Nedyalkov, Piotrowski, Rick (L)

Espulsi: 43′ st Verdon (L)