Rio 2016: “fate partecipare Julia Stepanowa alle prossime Olimpiadi”

Sono oltre 164mila le firme già raccolte per chiedere di non escludere la mezzofondista russa Julia Stepanowa dalle Olimpiadi di Rio. La campagna è partita dalla Germania per poi allargarsi rapidamente in Francia, Spagna, Regno Unito e Italia.

Scrive il signor Kaj Beuter di Darmstadt nella sua petizione su Change.org: “Nonostante il fatto che ci siano prove di massiccio e sistematico doping, la Russia non è stata esclusa dai giochi olimpici di Rio. E come se non bastasse, l’atleta che ha denunciato (la Stepanowa NdR), che ha fornito le informazioni necessarie a rivelare l’intero scandalo, che ha sacrificato la sua intera carriera in nome della verità, è l’unica che è stata esclusa da Rio 2016”.

 

La petizione (in italiano) è a questo link: https://www.change.org/p/non-punite-la-whistleblower-julia-stepanowa-yuliya-stepanova-per-rio