Serie C: Giana-Pistoiese 2-0

Il nono risultato utile consecutivo permette alla Giana di rimanere in Serie C . ( nella foto del portale GianaTritium, la festa finale)

Nell’ultima  gara  del  Campionato  di  Serie  C contro  la  Pistoiese, La Giana batte la Pistoiese 2-0 e si garantisce la permanenza in Serie C.

La Partita:

Parte  bene la  Pistoiese   più possesso palla ma, è la Giana ad   avvicinarsi  alla porta  avversaria  pericolosamente con Pinto  che  da buona posizione  mette a lato, poi  al 7’ è ancora  Pinto , la conclusione e spedita in angolo .

La prima fase del match I   è un po blanda,  l’appelltivo che le  due squadre  che  devono entrambe  vincere  per  restare in C, e testimoniano le poche occasione da gol che le due squadre creano.

Il  primo intervento  del  portiere  gorgonzolese Acerbis  è  al  13’ su  colpo di testa  di  Mazzarani, con la palla  che    arriva  tranquilla  tra  le  sue braccia. Così fino alla fine del primo tempo si alternano azioni ma, senza emozioni.

Nella ripresa la Giana è più determinata e dopo 3 minuti  i locali vanno in gol :   Palazzolo appoggia la palla   a  Madonna  , cross dalla destra , in area arriva  puntuale  Perna  piazzando la sfera   la palla  all’incrocio dei pali.

La Giana insiste e su calcio di punizione (54’) Dalla Bona, sfiora il raddoppio con la palla di pochissimo a lato.

Il risultato rimanne in bilico , anche se è la Giana che imprime più ritmo alla partita.

All’ 83′ arriva il raddoppio: superba giocata fuori area di Dalla Bona , il tiro sorprende  Nordi  con la palla che termina alle sue spalle 2  a 0.

Dopo 6 minuti di recuepero  il triplice fischio finale . La Giana festeggia la meritata salvezza.

Il Tabellino

Giana Erminio-Pistoiese 2-0

GIANA ERMINIO: Acerbis; Marchetti, Bonalumi, Montesano; Madonna, Palazzolo (dal 90’     Rossini), Dalla Bona, Pinto, Perico; Perna (dal 95’ Ferrario), Corti (dal 76’ D’Ausilio). All. Oscar Brevi.

PISTOIESE:  Nordi; Romagnoli, Varga, Baldan; Mazzarani (dal 73’ Solerio), Spinozzi; Simonetti (dal 60’ Rovaglia), Cerretelli (dal 73’ Lo Faso), Maurizi, Valiani; Chinellato. A disposizione: Vivoli, Serra, Cavalli, Giordano, Renzi, Tempesti, Rondinella. All. Stefano Sottili.

Marcatori: 48’ Perna (G), 83’ Dalla Bona (G),

ARBITRO:D’Ascanio di Ancona.

Guido Baroni