Serie A: Sampdoria-Roma 2-0

Nel posticipo della 34a giornata di Serie A, la Sampdoria batte 2-0 la  Roma

Le tante assenze e la pesante sconfitta in Europa League contro il Manchester United , fattori che hanno sgretolato tutte le convinzioni , e le certezze dei giallorossi. . La sconfitta contro la Samp nn è un campanello d’allarme , bensì èla certezza che la squadra allenata da Fonseca è un ammalata cronica.

Nove sono le sconfitte incassate dalla ‘Lupa’ lontano dall’Olimpico in campionato , con il serio rischio di essere estromessa a partecipare alla prossima Europa League

Dopo un paio di salvataggi di Tonelli su Borja Mayoral, i padroni di casa passano al 45′: Kumbulla scivola, Thorsby ne approfitta e serve Adrien Silva che dal limite fa secco Fuzato. Al 65′ Jankto raddoppia, mentre Dzeko fallisce il rigore che avrebbe riaperto il match al 71′.


La Partita

La squadra di Fonseca parte bene con Borja Mayoral  che sfiora il gol in due occasioni , negatogli da Tonelli , il difensore blucerchiato  prima respinge il tiro  diretto in porta dell’attaccante , poi salva di testa sulla linea

La Samp assorbe il colpo , dimentica i pericoli  e cresce alla distanza e, dopo aver rischiato su Dzeko (esterno della rete), piazza il colpo decisivo proprio allo scadere della prima frazione. Fuzato serve Kumbulla che scivola due volte, Thorsby ne approfitta e serve Adrien Silva che dal limite non sbaglia.

La ripresa Samp e Roma giocano alla pari. Al 65’  la squadra blucerchiata , passa in vantaggio: Jankto scatta sul filo del fuorigioco, resiste al ritorno di Cristante e fa secco Fuzato

Dopo due gol annullati per fuorigioco, Dzeko avrebbe la grande chance di riaprire il match, ma la spreca malamente facendosi respingere da Audero un rigore assegnato per un tocco di mano di Adrien Silva sul cross di Mancini. Fonseca regala minuti anche a Pastore e al Primavera Darboe, ma il risultato non cambia più e nel finale sono i padroni di casa a sfiorare il tris con Keita.

IL TABELLINO
SAMPDORIA-ROMA 2-0

Sampdoria (4-4-1-1): Audero ; Bereszynski , Tonelli , Colley , Augello ; Damsgaard  (36′ st Candreva ), Thorsby , Adrien Silva  (40′ st Ekdal ), Jankto ; Verre  (28′ st Ramirez ); Gabbiadini (28′ st Keita ). A disp.: Letica, Askildsen, Regini, La Gumina, Yoshida, Ferrari, Leris, Quagliarella. All.: Ranieri
Roma (3-4-1-2): Fuzato ; Mancini , Smalling , Kumbulla  (19′ st Ibanez ); Santon  (24′ st Karsdorp ), Cristante , Villar  (38′ st Darboe ), Bruno Peres ; Mkhitaryan ; Mayoral  (24′ st Pastore ), Dzeko . A disp.: Farelli, Mirante, Fazio, Juan Jesus, Reynolds, Ciervo. All.: Fonseca
Arbitro: Sacchi
Marcatori: 45′ Adrien Silva (S), 20′ st Jankto (S)
Ammoniti: Cristante (R), Mancini (R