Gilbert vince il Giro delle Fiamdre

Un trionfo, una vera impresa. L’ha regalata Philippe Gilbert che, con la maglia di campione del Belgio addosso, lui che è vallone, ha vinto nella terra dei fiamminghi, dominando il 101/o Giro delle Fiandre, la Ronde van Vlaanderen, prima classica monumento della campagna del nord.

Con una fuga a una cinquantina di chilometri dalla fine, sfruttando una spettacolare caduta di Van Avermaet e Sagan, gli unici in grado di insidiarlo fino alla fine, ha scritto per la prima volta il proprio nome nello straordinario albo d’oro della corsa dei muri.