Spalletti:”ci è mancata qualità  e gli abbiamo restituito troppe volte la palla

Luciano Spalletti  non digerisce il 2-2 in rimonta incassato contro il Sassuolo.

“Se hanno pesato gli infortuni di Insigne, Koulibaly e Fabian? Sono calciatori top, che possono dare tranquillità nei momenti di gestione – le parole a Dazn del tecnico del Napoli -. Quando il Sassuolo è tornato con forza non siamo riusciti a far girare bene palla, abbiamo perso palloni facili. Serviva fare qualcosa di più e non ci siamo riusciti. Il Sassuolo è una squadra forte e lo sapevamo. Ci è mancata qualità  e gli abbiamo restituito troppe volte la palla”.